Home / News / News Serie TV / Cancellazioni e Rinnovi / Big Little Lies: conferma ufficiale per la seconda stagione, cast e regia
BIG LITTLE LIES

Big Little Lies: conferma ufficiale per la seconda stagione, cast e regia

Dopo averne parlato a lungo (anche sul nostro sito), finalmente arriva l’ufficialità della seconda stagione di Big Little Lies, (ex) serie limitata della HBO, tra le serie protagoniste ai recenti Emmy Awards, che tornerà con sette nuovi episodi, come nella prima annata.

Big Little Lies, seconda stagione

BIG LITTLE LIESCome prevedibile, visto che la producono pure, torneranno Nicole Kidman e Reese Witherspoon, così come lo scrittore David E. Kelley che sta ancora lavorando alla sceneggiatura che sarà basata, in parte, sul lavoro di Liane Moriarty, autrice del libro Big Little Lies che era stato la base originale dello show.

La regista di American Honey, Andrea Arnold, è stata scelta per dirigere tutti e sette gli episodi, andando a sostituire il regista della prima stagione, Jean-Marc Vallée, che resterà nel ruolo di produttore esecutivo, ma non ha potuto riprendere quello di regista per i molti impegni lavorativi che ha.

Leggete anche: la recensione della prima stagione di Babylon Berlin, nuova serie Sky

BIG LITTLE LIESLa maggior parte del cast originale, che includeva Shailene Woodley, Alexander Skarsgard e Laura Dern, dovrebbe tornare e sono in corso le trattative per chiudere i nuovi contratti.

Non è stata annunciata la data di inizio della produzione; si prevedeva fosse possibile la primavera 2018, ma ora i nuovi impegni della Witherspoon che sta lavorando ad un drama sui morning show per Apple, potrebbero complicare la cosa.

La maggiore criticità nello sviluppo della seconda stagione è stata relativa al fatto che il libro da cui era stata tratta era un unicum senza seguito, ma si vocifera che la Moriarty, che aveva ammesso di essere stata contattata dalla HBO e dai produttori per una seconda stagione, abbia scritto un breve racconto che immaginasse un prosieguo della storia dei protagonisti, da usare come canovaccio per lo sviluppo della seconda stagione, la cui scrittura completa sarebbe stata portata avanti da Kelly.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *