Home / Netflix / Netflix: le serie tv originali europee presentate a Berlino
Netflix

Netflix: le serie tv originali europee presentate a Berlino

Il boss di Netflix, Reed Hastings, ha radunato come ogni anno la stampa europea, questa volta a Berlino, per presentare le produzioni originali della piattaforma on demand girate nel Vecchio Continente. Sono 3 le novità, tutte a modo loro interessanti e da scoprire come ogni cosa presentata da Netflix. A maggior ragione visto che nel trittico di serie tv presentate spicca una produzione italiana: Suburra. Ma andiamo per ordine e vediamo quali sono queste novità.

1 – LAS CHICAS DEL CABLE (Spagna)

Netflix

Si tratta della prima produzione Netflix in terra iberica. Siamo nel 1928 e la storia segue le vicende di un gruppo di ragazze che lavorano in un centralino. Quando la compagnia telefonica decide di aprire una grande sede nella capitale spagnola, Madrid, decine e decine di ragazze si mettono in fila per guadagnarsi un posto di lavoro che all’epoca rappresentava progresso e innovazione.

Per presentare la serie a Berlino c’era la produttrice esecutiva Teresa Fernández Valdés che ha affermato che le donne sono le uniche e vere protagoniste di questa serie tv: “Sono donne vere, che lottano per un obiettivo. Non sono vittime di qualcuno. Nella serie mostriamo situazioni che possiamo trovare tuttora nella società spagnola ma anche in altre parti del mondo”.

La prima stagione sarà disponibile su Netflix dal 28 aprile. La seconda è già in fase di pre-produzione.

2 – DARK (Germania)

Prodotta in Germania e scritta da Baran Bo Odar e Jantje Friese, è una serie che mescola gli elementi del family drama con quelli del sovrannaturale. Entrambi presenti a Berlino i due hanno svelato alcuni dettagli della trama che vede un ragazzino scomparire misteriosamente in una piccola cittadina della Germania. Nella ricerca saranno coinvolte anche quattro famiglie, tutte depositarie di segreti “presenti e passati e che saranno svelati piano piano. La nostra serie sarà un vero e proprio rompicapo e ci auguriamo che appassioni gli utenti Netflix di tutto il mondo e non sono quelli tedeschi”.

Odar, come tutti gli altri autori delle serie presentate, ci tiene a precisare come Netflix abbia dato completa carta bianca  per la realizzazione del prodotto.

La prima stagione sarà disponibile su Netflix da dicembre 2017.

3 – SUBURRA (Italia)

Netflix

Si tratta della prima produzione Netflix in assoluto per l’Italia. Il progetto è molto ambizioso. L’ambientazione è la stessa del film omonimo diretto da Stefano Sollima, ovvero Roma. La serie sarà una sorte di prequel del film e si concentrerà sui giorni immediatamente precedenti alle dimissioni del sindaco capitolino. Nel cast, diretto da Michele Placido, ci sono Filippo Nigro nei panni di un consigliere comunale presidente della commissione urbanistica e Alessandro Borghi che riprende lo stesso personaggio da lui già interpretato nel film.

Prodotta da Cattleya e Rai Cinema, Suburra non ha ancora una data di messa in onda ma è probabile che possa essere trasmessa nella seconda parte dell’anno.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *