Home / Amazon / Lore: il trailer della nuova serie Amazon ispirata al podcast horror
lore amazon

Lore: il trailer della nuova serie Amazon ispirata al podcast horror

Lore di Aaron Mahnke è una delle serie più popolari del mondo del podcast per la sua capacità di mescolare terrificanti storie vere e profonde immersioni nei miti horror.

Il trailer di Lore

LoreAmazon ha ora rilasciato il primo trailer per dare al pubblico la possibilità di assistere a come questo adattamento è stato realizzato e il risultato sembra portarsi dietro tutta l’inquietudine che i migliori episodi Lore sapevano trasmettere. Da questo trailer per l’antologia di sei episodi, che esordirà il prossimo mese, si intuisce come il tutto sia stato costruito per includere delle storie molto creepy. C’è una procedura molto sgradevole in una sala operatoria, una famiglia distrutta che siede a lume di candela e gli strilli di qualcuno sepolto vivo. Naturalmente, per rispettare la legge universale dell’horro, c’è anche una bambola con occhi da morto.

Creato dalla produttrice esecutiva di The Walking Dead, Gale Anne Hurd, Lore sembra unire anche diversi stili visivi. L’animazione, il bianco e nero, il terrore delle stanze poco illuminate sembrano tutti svolgere una parte in questo show. Il cast di Lore cambierà ad ogni episodio, ma i protagonisti saranno Robert Patrick, Adam Goldberg, Colm Feore, Kristin Bauer van Straten, Holland Roden e Campbell Scott.

Ecco per voi il terrificante primo trailer Lore qui sotto:

Lore sarà distribuito in anteprima mondiale il 13 ottobre su Amazon, appena in tempo per le ultime settimane di preparazione di Halloween.

Il podcast di Lore è stato lanciato nella primavera del 2015 e ha portato lo sguardo del narratore a indagare su storie vere e spaventose, sul paranormale e sulle origini di svariate creature, come vampiri e zombie. Un successo incredibile che l’ha portato a raggiungere i 3,2 Milioni di ascolti mensili e ad essere nominato Best of 2015 da iTunes.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *