Home / News / News Serie TV / Dai Libri alla TV / Le due verità: in arrivo l’adattamento BBC da Agatha Christie
le due verità

Le due verità: in arrivo l’adattamento BBC da Agatha Christie

Le due verità (Ordeal by innocence) è il primo adattamento di Agatha Christie nell’ambito di un accordo stretto nel 2016 tra la BBC e la Agatha Christie Productions per sette drammi basati sulle opere dell’acclamata autrice. Con le riprese in Scozia in corso in luglio, la miniserie in tre parti ha completato il cast, guidato dagli attori Bill Nighy, Catherine Keener e Matthew Goode.

Le due verità

Pubblicato nel 1958, il libro era uno dei favoriti della stessa attrice. Comincia con l’assassinio del ricco filantropo Rachel Argyll nella sua tenuta di famiglia, Sunny Point. Nonostante protesti fortemente la sua innocenza, il figlio adottivo Jack viene arrestato per il crimine. le due veritàDiciotto mesi più tardi, il dottor Arthur Calgary sembra poter sostenere l’alibi che dimostra l’innocenza di Jack. Ma Jack è morto in prigione prima che il caso potesse arrivare a processo e la famiglia Argyll è riluttante ad aprire nuovamente il caso, cosa che potrebbe portare a scavare tra i segreti del proprio passato. Tuttavia, le implicazioni sconvolgenti della storia di Calgary sono troppo grandi da evitare: se Jack non era l’assassino, allora deve essere stato qualcun altro a Sunny Point.

Il resto del cast è formato da Eleanor Tomlinson (Poldark), Ed Westwick (Gossip Girl), Anthony Boyle, Luke Treadaway, Morven Christie, Crystal Clarke, Ella Purnell e Alice Eve.

Le opere di Agatha Christie sono tornate in auge in questo periodo anche grazie al remake di Assassinio sull’Orient Express che Kenneth Branagh e un cast eccezionale porteranno sul grande schermo a Novembre (chissà se non sarà possibile vederlo prima a qualche grande Festival italiano).

Le due verità ha avuto anche un adattamento cinematografico, nel 1985, con il film Prova d’innocenza, di Desmond Davis con Donald Sutherland e Faye Dunaway.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *