Home / News / Julian Fellowes tornerà con un period drama nel 2019 su NBC in America
julian fellowes

Julian Fellowes tornerà con un period drama nel 2019 su NBC in America

Julian Fellowes tornerà ad essere il creatore di un period drama, The Gilded Age, che andrà in onda nel 2019 in America sul network broadcast NBC, e l’ordine iniziale è stato fatto per 10 episodi.

Julian Fellowes e The Gilded Age

NBC aveva iniziato a discutere con il creatore di Downton Abbey per creare e produrre esecutivamente The Gilded Age, un’epopea epica dei titani milionari di New York City nel 1880, già nel 2012, ma con Downton, prodotto da Carnival Films di proprietà della NBC che era diventato una grande hit e Fellowes impegnato a scrivere ogni episodio del complicato period drama, The Gilded Age era stato messo in secondo piano, con NBC e la Universal TV che avevano dato carta bianca al vincitore dal premio Oscar ed Emmy Awards per lavorare alla serie NBC quando sarebbe stato pronto e avesse finito con Downton . La serie inglese si è conclusa nel 2015.

julian fellowes NBC a quel punto era ottimista, come disse il presidente del network, Bob Greenblatt, nel 2015: “Penso che sia arrivato a un punto in cui è ora in grado di iniziare a sviluppare e scrivere il nostro nuovo spettacolo”. Ed ora siamo arrivati a questo famoso punto, pur con qualche anno di ritardo.

“Scrivere The Gilded Age è la realizzazione di un sogno personale “, ha detto Fellowes. “Sono stato affascinato da questo periodo della storia americana per molti anni e ora NBC mi ha dato la possibilità di portarlo ad un pubblico moderno. Non potrei essere più eccitato ed entusiasta. La verità è che l’America è un paese meraviglioso con una storia ricca e variegata, e nulla potrebbe darmi più piacere di essere la persona che porta sullo schermo questa storia avvincente”.

Leggete anche: la nostra recensione di L’altra Grace, miniserie period che racconta l’Odissea emotiva di una donna

The Gilded Age, nel 1880, a New York City fu un periodo di immensi sconvolgimenti sociali, di enormi fortune costruite e perse e di palazzi che si estendevano per tutta la lunghezza della Quinta Strada. Nella serie, Marian Brook è la giovane rampolla di una famiglia conservatrice che entrerà a far parte dellla ricca famiglia vicina, dominata dallo spietato magnate ferroviario George Russell, dal figlio Larry e dalla moglie, Bertha, la cui ricchezza acquisita da poco è una barriera all’accettazione da parte dell’alta società  costituita dagli Astor e dai Vanderbilt. Marian sperimenterà un mondo completamente nuovo che sta spuntando fuori dalla sua porta.

“Julian Fellowes ha l’impareggiabile capacità di creare personaggi e relazioni complesse ambientati in uno scenario fantastico”, ha dichiarato Jennifer Salke, Presidente di NBC Entertainment. “Siamo entusiasti del fatto che NBC e Universal Television realizzino la sua deliziosa nuova interpretazione sia dei ricchi emergenti che della classe operaia, intrecciati in una opulenta New York nel 1882. È un nuovo universo avvincente di persone favolose con lo stesso stile, arguzia e risonanza emotiva per cui Julian è famoso. ”

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *