Home / News / News Serie TV / Dai Comics alla TV / Into the badlands: le prime immagini dal set della stagione 2
into the badlands

Into the badlands: le prime immagini dal set della stagione 2

Mancano ancora un po’ di mesi alla mesa in onda di Into the Badlands, che arriverà ad esordire, nella sua seconda stagione a marzo 2017 in AMC, ma il network ha deciso di rendere pubbliche alcune prime immagini per far dare un’occhiata ai fan ai personaggi e a come si trasformeranno nella seconda annata dello show.

Le nuove foto tratte da questo drama fantascentifico ispirato e con molte derive sulle arti marziali riguardano Daniel Wu (nel ruolo di Sunny), Nick Frost (nel ruolo di Bajie), Emily Beecham (nel ruolo di The Widow) e Sarah Bolger (nel ruolo di Jade).

Le prime immagini di Into The Badlands

Le cinque immagini sono state tratte dai primi due episodi, che vedranno Sunny e M.K. (Aramis Knight) separati e imprigionati in luoghi poco piacevoli.

I dieci episodi della seconda stagione di Into The Badlands riprenderanno da dove ci siamo lasciati alla fine della prima mini-serie da sei episodi, con M.K. che lotta per controllare i suoi poteri, mentre Sunny è determinato a combattere per trovare la strada che lo porti attraverso le Badlands per ritrovare la sua famiglia. A parte l’azione e l’avventura, i prossimi episodi includeranno il crearsi di nuove alleanze, tradimenti di amicizie e, secondo quanto riportato dalla sinossi dello show, “entro la fine della stagione, la vita delle M.K. e Sunny verrà cambiata con conseguenze devastanti.”

La serie è stata creata dagli showrunner, produttori esecutivi e sceneggiatori Alfred Gough e Miles Millar e prodotto a livello esecutivo da Stacey Sher e Michael Shamberg. Il regista è David Dobkin, mentre i direttori delle scene di lotta sono Stephen Fung e Wu.

Scopri le nuove immagini qui nella nostra slideshow:

Next Prev
into the badlands
into the badlands
into the badlands 
into the badlands

into the badlands
Next Prev

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Indiewire

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *