Home / News / News Serie TV / Cancellazioni e Rinnovi / Gilmore Girls: Netflix sta discutendo se produrre una nuova stagione

Gilmore Girls: Netflix sta discutendo se produrre una nuova stagione

Si potrebbe affacciare una nuova stagione di Gilmore Girls su Netflix, in un prossimo futuro? Ma vale veramente la pena o è solo un rimestare una minestra nemmeno più tanto calda? Ted Sarandos, direttore dei contenuti di Netflix, evidentemente pensa che ne valga la pena e spera che la cosa vada in porto. Noi un po’ meno.

Netflix e Gilmore Girls

Sarandos ha dichiarato alla Press Association del Regno Unito che ci sono stati colloqui “preliminari” con i creatori dello show per una possibile seconda parte di Gilmore Girls: A Year in the life. 

Gilmore Girls“Speriamo”, ha detto Sarandos. “Abbiamo ovviamente apprezzato il successo dello show, i fan hanno amato quanto bene è stato fatto ed hanno potuto trovare quello che speravano di vedere. La cosa peggiore è quella di aspettare un paio di anni perché il loro programma preferito torni per poi essere delusi, ma di sicuro non è stato così, perché una volta che lo abbiamo rilasciato la risposta del pubblico è stata entusiasta e, quindi, abbiamo parlato con i creatori di questa possibilità”.

La creatrice della serie, Amy Sherman-Palladino, e il produttore esecutivo, Dan Palladino, hanno proposto la serie su Netflix il 25 novembre e ora sembra che (alcuni) fan vogliano di più dopo il finale “scioccante”. La Sherman-Palladino in precedenza aveva dichiarato che non aveva intenzione di continuare la storia, ma “non aveva intenzione di dire di no” alla possibilità.

Gilmore Girls: A Year in the Life

La reunion di Gilmore Girls, interpretata da Lauren Graham nel ruolo di Lorelai e Alexis Bledel in quello di Rory, è stata un successo fulminante per il servizio di streaming.Gilmore Girls Il primo episodio che ha portato 5,99 milioni di spettatori nella fascia demo 18-49 anni negli Stati Uniti nei suoi primi tre giorni. Tutti e quattro gli episodi hanno avuto una media di 4,97 milioni di spettatori nella stessa demo. Certo, bisogna vedere quanti di questi spettatori abbiano veramente apprezzato quanto visto, ma il buzz in rete pare non aver scalfito le sicurezze di Netflix

Gilmore Girls: A Year in the life ha ripreso il racconto della comunità di Stars Hollow a nove anni di distanza dall’ultimo episodio trasmesso (la serie era andata in onda dal 2000 al 2006 sulla WB e nel biennio 2007-20008 sulla CW). L’evento era stato suddiviso in quattro macroepisodi che ricalcavano il passare del tempo suddiviso in stagioni.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *