Home / Netflix / Anna dai capelli rossi: il trailer della miniserie Netflix

Anna dai capelli rossi: il trailer della miniserie Netflix

Netflix ha rilasciato il trailer di Anna dai capelli rossi, miniserie del servizio di streaming basata sul romanzo di L.M. Montgomery Anna dai capelli rossi. Pubblicato la prima volta nel 1908, l’amato romanzo è stato adattato per il cinema e la televisione quasi una dozzina di volte già.

Anna dai capelli rossi

Anna dai capelli rossi è una storia di maturazione, una storia difficile ambientata alla fine del diciannovesimo secolo, centrata su una ragazza orfana che dopo un infanzia difficile passata tra orfanotrofi e case di sconosciuti, viene per sbaglio inviata a vivere con un fratello e una sorella di una certa età, Marilla e Matthew Cuthber, interpretati da Geraldine James e R.H. Thomson. anna dai capelli rossiNel corso dei 13 anni in cui vive lì e nei quali il racconto è ambientato, riuscirà a cambiare prima la sua “famiglia adottiva” e poi l’intera cittadina, grazie al suo spirito indomito, alla sua intelligenza, fantasia e sensibilità.

Moira Walley-Beckett di Breaking Bad sarà scrittrice e showrunner della serie di otto episodi, e Niki Caro (Whale Rider) è la regista della premiere di due ore.

La serie di otto parti “Anna dai capelli rossi” sarà rilasciata venerdì 12 Maggio su Netflix. Potete vedere il trailer qui di seguito:

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Indiewire

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *