Home / News / News Serie TV / Dai Libri alla TV / American Gods: ecco tutti i retroscena della premiere in un nuovo video
American Gods

American Gods: ecco tutti i retroscena della premiere in un nuovo video

(NB Di seguito si trovano spoilers per chi non ha visto il primo episodio della serie)

Se siete stati catturati sin dall’inizio dal pilot della serie American Gods, sarete di certo entusiasti nel sapere che c’è molto altro su cui indagare prima dell’uscita del prossimo episodio. I creatori Bryan Fuller e Michael Green appaiono in un nuovo video girato per la Starz Series, in cui illustrano i retroscena riguardo le decisioni che sono state prese in campo tecnico e sullo storytelling, che sono state prese durante la produzione del primo capitolo della serie, intitolato The Bone Orchad. Sembra che nel nuovo “dietro le quinte” ci siano elementi adatti a soddisfare la curiosità di ogni spettatore, partendo dall’introduzione del personaggio Bilqui, per arrivare alla descrizione della travagliata vita di Shadow Moon. Sembra esserci anche un cameo del regista e produttore esecutivo David Slade, la cui impronta è presente ben chiaramente nella premiere di American Gods.

In American Gods appare un nuovo personaggio

Vengono anche anticipati alcuni dettagli del prossimo episodio di American Gods, in cui verrà introdotto il personaggio di Mr. Nancy, intepretato da Orlando Jones.American Gods

La Starz ci offre una nuova e “pericolosa” clip in cui è possibile ascoltare un commovente discorso uscir proprio dalle labbra del nostro nuovo personaggio. Quindi, se volete ascoltarlo prima dell’uscita del nuovo episodio di American Gods, intitolato The Secret of Spoon prevista per domenica, siete nel posto giusto.

Se volete saperne di più su altri dietro le quinte o sul prossimo episodio di American Gods “The Secret of Spoon”, potete trovare il link di seguito.

Neil Gaiman e il rapporto col grande schermo

La serie TV American Gods nasce nel 2001 come romanzo, scritto dall’autore di romanzi fantasy Neil Gaiman. L’opera ha riscosso molto successo vincendo numerosi riconoscimenti letterari, tra cui si annovera il premio Bram Stoker e il Premio Nebula. Gaiman ha successivamente pubblicato un racconto intitolato Il sovrano di Glen, una sorta di continuo del filone narrativo di American Gods, che segue le vicende vissute da Shadow Moon in Scozia.

Questa non è la prima iterazione presente fra un’opera di Gaiman con la cinematografia e la TV: nel 2009 viene portato sui grandi schermi l’adattamento cinematografico di Coraline, prodotto dalla Laika Entertainment.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Collider

About Ilaria Coppini

25, ormai laureata in Letterature e Filologie Euroamericane, titolo conseguito solo per guardare film e serie TV in lingua originale (sulle battute ci sto ancora lavorando). Almeno un'ora al giorno per vedere un episodio la trovo sempre, e Netflix è ormai il mio migliore amico. Datemi del cibo e una connessione veloce e scatenerete la binge-watcher che è in me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *