Home / News / News Serie TV / Dai Comics alla TV / The Punisher: nuovo teaser trailer con Frank Castle in versione Rambo
The Punisher

The Punisher: nuovo teaser trailer con Frank Castle in versione Rambo

Netflix cercando di fare crescere sempre di più l’hype per The Punisher (e magari recuperare dagli ultimi flop Marvel), ha rilasciato un nuovo teaser trailer per lo show. Alcuni dettagli sono noti circa il prossimo spinoff di Daredevil, ma da quanto possiamo vedere, ci troveremo Frank Castle (Jon Bernthal) che, cercando di sfuggire alla cattura, semina estrema violenza su chiunque sia abbastanza sfortunato da incrociarlo.

Il nuovo teaser trailer di The Punisher

Questo nuovo teaser è un po strano, a dire il vero, perché sembra un po’ un incrocio tra Blair Witch e Rambo con alcuni soldati che vagano in mezzo al bosco prima di salutare la punta del coltello di The Punisher, e termina con Castle che fissa la telecamera e dice che “sta venendo per te”. Il significato di questo trailer, a parte il cercare di creare hype, resta abbastanza misterioso.

Ecco qui di seguito il teaser trailer di The Punisher, che vede solamente Jon Bernthal nell’insolito ruolo descritto sopra e non dà ancora spazio a quelli che saranno i comprimari della serie.

The Punisher, già apparso nella seconda stagione di Daredevil, vede come protagonista l’attore Jon Bernthal. Nel cast ci saranno anche Ben Barnes, Ebon Moss-Bachrach, Amber Rose Revah, Deborah Ann Woll, Daniel Webber, Jason R. Moore, Paul Schulze, Jaime Ray Newman. Dopo essersi impegnato per ottenere vendetta su coloro che sono responsabili della morte di sua moglie e di suo figlio, Frank Castle (Jon Bernthal) scopre una cospirazione che si estende molto più vasta rispetto al classico mondo criminale sommerso di New York. Ormai conosciuto in tutta la città come The Punisher, dovrà scoprire la verità sulle ingiustizie che riguardano non più solamente la sua famiglia.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino… you know what I mean… ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell’HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *