Home / Netflix / The Spy: Noah Emmerich sarà coprotagonista del nuovo thriller di Netflix
noah emmerich the spy

The Spy: Noah Emmerich sarà coprotagonista del nuovo thriller di Netflix

The Spy, la prossima mini serie thriller spionistica in sei episodi di Netflix, aggiunge un nuovo nome importante alla lista dei protagonisti: uno degli storici interpreti di The Americans, Noah Emmerich ha firmato per recitare al fianco di Sacha Baron Cohen.

The Spy e Noah Emmerich

Scritto e diretto da Gideon Raff, il cui thriller israeliano Prisoners of War ha ispirato Homeland, The Spy racconta la storia della leggendaria spia israeliana Eli Cohen (Baron Cohen).

the spy cohenCohen si insediò nell’alta società siriana e si insinuò nelle file della politica del Paese per diventare consigliere capo del ministro della Difesa. Alla fine fu catturato dal regime siriano, condannato a morte e impiccato pubblicamente in una piazza di Damasco nel 1965. Il drama, quindi, pur avendo un’ambientazione d’epoca, ha un forte richiamo alla vita odierna, per le implicazioni della difficile situazione Siriana e per i delicati equilibri in medioriente che sono ben lontani da trovare un equilibrio.

Emmerich interpreterà Dan Peleg, un affascinante e brillante istruttore del Mossad. Saggio, prudente e testardo, con la tendenza a confondere i confini tra il personale e il professionale. Ha sentimenti contrastanti su Eli (Baron Cohen) ed è tormentato da un errore che ha commesso in passato.

The Spy è prodotto da Légende Films e Alain Goldman. La serie sarà distribuita globalmente da Netflix, tranne che in Francia, dove sarà distribuita da OCS.

Leggete anche: la nostra recensione del primo episodio di Le Chalet, serie horror francese di Netflix

Emmerich ha recentemente completato il suo lavoro in The Americans, serie di FX la cui ultima stagione è in onda ora in America, nella quale aveva uno dei principali ruoli da  coprotagonista, quello dell’agente Stan Beeman. Il ruolo gli è valso una nomination ai Critics Choice TV Award. Emmerich in televisione ha partecipato a diversi show, come Billions, The Walking Dead e White Collar. Per quanto riguarda il cinema, ha recentemente interpretato Bill Hammond in Jane Got A Gun, diretto da Gavin O’Connor.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *