Home / News / News Serie TV / Cancellazioni e Rinnovi / The Son: rinnovata per la seconda stagione la serie con Pierce Brosnan
Pierce Brosnan the son

The Son: rinnovata per la seconda stagione la serie con Pierce Brosnan

Avremo ancora più Pierce Brosnan in TV e tutto questo grazie al rinnovo per la seconda stagione di The Son, show generazionale di AMC, con l’ex James Bond come protagonista. A poco più di un mese dal debutto della serie western basata sul romanzo di Philipp Meyer del 2013, dallo stesso nome, ambientata nel mondo petrolifero dela Texas, arriva quindi la notizia dell’ordine di una seconda stagione composta da 10 episodi che verrà trasmessa in America a metà del 2018.

Il rinnovo di The Son

“Sono assolutamente felice di tornare in sella nel ruolo del colonnello Eli McCullough per la seconda stagione di The Son e di riprendere questo lavoro insieme all’incredibile cast di attori, scrittori, registi e al nostro incredibile cast qui, nel cuore di Austin, Texas “, ha dichiarato oggi l’ex James Bond. “E soprattutto alla nostra base di fan in continua crescita, esprimo il mio grazie di cuore per tutto il loro sostegno”.

Pierce BrosnanRafforzando la tradizione come serata western del sabato sera di AMC, The Son ha debuttato l’8 aprile e sta ottenendo un pubblico medio di circa 2,3 milioni di spettatori, considerando anche le visioni posticipate (che in America contano a livello pubblicitario, n.d.r.) Questo dato si assesta come terzo miglior risultato per la serata (una serata normalmente avara di pubblico) sia tra i network cable che tra i principali broadcast.

The Son continua la nostra tradizione di western, che portiamo avanti con orgoglio, fin da Broken Trail, passando per Hell on Wheels e decenni di film trasmessi nei filoni di John Waine, Clint Eastwood e molti altri”, ha affermato il capo di AMC Charlie Collier. “Siamo lieti di poter aggiungere a questa lista un’altra stagione del nostro dramma originale basato sulla storia multi generazionale di Philipp Meyer, Kevin Murphy e con un cast importante guidato dall’incomparabile Pierce Brosnan”.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *