Home / News / News Serie TV / Dai Libri alla TV / Pierce Brosnan nella prossima serie AMC: The Son
Pierce Brosnan the son

Pierce Brosnan nella prossima serie AMC: The Son

Pierce Brosnan sta per arrivare alla AMC. L’attore noto anche per il suo ruolo di James Bond nella saga di 007 sarà parte della prossima serie drammatica originale di AMC che si intitolerà The Son.

Lo show è un adattamento del romanzo nominato al premio Pulitzer di Philip Meyers dallo stesso nome. Descritto come un “racconto epico multi-generazionale della storia della nascita degli Stati Uniti come superpotenza attraverso l’ascesa e la caduta sanguinosa di una famiglia del Texas” The Son dovrebbe iniziare la produzione la prossima estate, con Pierce Brosnan come protagonista.

Pierce Brosnan in The Son

Brosnan interpreterà Eli McCullough, il patriarca della famiglia che è cresciuto tra i Comanche, con Jacob Lofland ad interpretare il personaggio quando era un ragazzo; nato il giorno nel quale Texas divenne una repubblica indipendente, Eli è soprannominato il “primo figlio del Texas” e crescendo diventerà un influente uomo d’affari. Zahn McClarnon (Fargo), Carlos Bardem (Assassin ‘s Creed) e Sydney Lucas saranno altri dei protagonisti della serie The Son.

Pierce Brosnan

Pierce Brosnan L’attore irlandese, nato a Drogheda nel 1953, esordisce negli anni ’80 con ruoli da caratterista, in televisione e ottiene il suo primo ruolo importante in Mai dire Sì, nel ruolo di Remington Steel, un po’ a precedere il futuro diventare agente segreto al servizio di Sua Maestà. Negli anni 90 ottiene qualche ruolo di rilievo al cinema, ad iniziare da Ms. Doubtfire e Love Affair, per poi finalmente approdare a quel James Bond in Golden Eye.

Nel 2000 lascia il ruolo per iniziare a recitare in altri panni, prima ne Il Sarto di Panama (gran bel film, da recuperare) poi in Mamma Mia. Più recentemente la sua stella si è un po’ appannata con la partecipazione a film di minor impatto. Ora arriva un nuovo appuntamento importante in TV, in una serie nella quale però, la prima scelta era stata Sam Neill.

Update: eccovi anche il primo trailer della serie

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *