Home / News / News Serie TV / Guida Galattica seriale / Serie TV: i principali titoli in arrivo a Maggio 2018, cosa vedere
maggio serie TV

Serie TV: i principali titoli in arrivo a Maggio 2018, cosa vedere

Come ogni anno aprile segna un mese di grandi debutti e ritorni per le Serie TV, con le partenze primaverili, ma maggio si difende molto bene, anche grazie al nuovo modo di fruire la serialità televisiva, più internazionale e soprattutto con tempistica immediata e bingewatching.

A maggio continua il giro del mondo con proposte che arrivano non solo dagli Stati Uniti, ma anche grande attesa per uno dei prodotti italiani di punta, quel Il Miracolo di Ammaniti che debutterà a inizio mese su Sky. Ma c’è tempo anche per infilare due Paesi agli antipodi, ossia la piovosa Danimarca di The Rain e la desertica Australia di Picnic at Hanging Rock. Dopo un passaggio per il medioriente con la seconda stagione di Fauda, torniamo nella complessa New York di Sweetbitter e riscopriamo accenti inglesi in Safe e nell’attesissimo Patrick Melrose.

Chiudiamo il mese con un po’ di fantascienza di ritorno (Humans e Colony) e di commedia con la nuova stagione di Unbreakable Kimmy Schmidt.

Ma andiamo con ordine allora:

The Rain – nuova serie TV – post apocalictic danish drama – Netflix 4 Maggio – Italia, identico

Continua a prosperare la cupa linea nordica di Netflix, con questo show post apocalittico che proviene ed è ambientato in Danimarca, in un mondo popolato dai pochi sopravvissuti all’estinzione di massa provocata da un virus diffuso con la pioggia (che come ci insegna Dark, da quelle parti non manca). Una cosa è sicura, nemmeno la fine del mondo è in grado di fermare i coming of age.

Cast: Alba August, Lucas Lynggaard Tønnesen, Mikkel Følsgaard 

Sweetbitter – nuova serie TV – contemporary drama – Starz 6 Maggio – Italia, inedito

Sweetbitter segue le vicende della ventiduenne Tess che, poco dopo il suo arrivo a New York, ottiene un posto di lavoro ad un famoso ristorante in centro città. La ragazza viene velocemente introdotta in un mondo fatto di droghe, alcool, amore, lussuria, uscite di alto livello e cene eleganti. Impara così a districarsi in questo nuovo mondo, caotico e affascinante in cui è incappata per caso. Sweetbitter rappresenta il ‘coming of age’ di una giovane ragazza, in un contesto fatto di ristoranti di lusso ma sordidi, in cui è possibile incontrare la fragilità e la bellezza dell’essere giovani e senza certezze.

Cast: Ella Purnell, Tom Sturridge, Caitlin FitzGerald, Paul Sparks

Il miracolo – nuova serie TV – dramma italiano – Sky Atlantic HD 8 Maggio – Italia, identico

Durante un’ operazione di polizia, viene ritrovata una statuetta di plastica della Madonna che piange sangue. Al mistero non c’è risposta, ma la potenza di quell’enigma farà impazzire e deragliare le vite di tutti quelli che entreranno in contatto con questo evento.

Niccolò Ammaniti è lo showrunner della serie di cui firma la sceneggiatura con Francesca Manieri, Francesca Marciano e Stefano Bises e la regia con Francesco Munzi e Lucio Pellegrini.

Cast: Guido Caprino, Alba Rohrwacher, Lorenza Indovina, Elena Lietti

Safe – nuova serie TV – thriller C8/Netflix 10 Maggio – Italia, Netflix 10 Maggio

In questa storia scritta da Danny Brocklehurst (Shameless), Hall interpreta Tom, un chirurgo pediatrico che sta crescendo le sue due figlie adolescenti Jenny e Carrie in una pittoresca comunità isolata, e lo sta facendo da solo dopo la morte di sua moglie.  Sembra che tutti si stiano riprendendo e prosperando, finché una sera, Jenny si avvicina a una festa. Tutto quello che succederà da qui in poi, compresi un omicidio e una scomparsa, porteranno in superficie tutti i segreti nascosti

Cast: Michael C. Hall, Amanda Abbington

Patrick Melrose – nuova serie TV – drama – Showtime 12 Maggio – Italia, Sky Atlantic HD (senza data)

La trama si incentra sulla vita di Patrick Melrose, playboy aristocratico dallo spiccato senso dell’umorismo, che ricorre all’abuso di alcool e droga per superare i traumi dell’infanzia, causati proprio dal malsano rapporto con i suoi genitori. La storia è ambientata in tre epoche diverse, a cui corrispondono tre rispettivi luoghi: negli anni ‘60 nel sud della Francia, negli anni ‘80 a New York e nei primi anni 2000 in Gran Bretagna. Ogni episodio è tratto da uno dei romanzi che compongono la saga di St. Aubyn e racconta dei principali aneddoti che hanno segnato la vita del protagonista.

Cast: Benedict Cumberbatch, Hugo Weaving, Jennifer Jason Leigh, Allison Williams

Fauda – seconda stagione – Netflix 24 Maggio – Italia, identico

Torna la serie definita “il nuovo Homeland”, un thriller spionistico molto action di matrice Israeliana che ha avuto molto successo a livello mondiale. Con questa seconda stagione, i produttori hanno dichiarato di voler ancorarsi ancora di più alla cronaca dei giorni nostri (dello scorso anno, n.d.r.) e la tensione e l’azione non mancheranno di sicuro

Cast: Lior Raz, Hisham Sulliman, Shadi Ma’ari

Picnic at Hanging Rock – nuova serie TV – Amazon 25 Maggio – Italia, Sky Atlantic, 5 giugno

La storia ruota intorno alla misteriosa scomparsa di un gruppo di studentesse nel giorno di San Valentino del 1900, mentre erano a fare un escursione nelle vicinanze della scuola. Il film del 1975 è una reminiscenza ossessionante, e ha creato un’estetica che è stata ripresa da un certo numero di altri registi (tra cui Sofia Coppola per film come Il giardino delle Vergini Suicide e Maria Antonietta). Si tratta di amore, morte e mistero in un modo così ben bilanciato e intrecciato che rimane con lo spettatore molto tempo dopo averlo guardato.

Cast: Natalie Dormer, Samara Weaving, Madeleine Madden, Lily Sullivan 

Altre partenze rilevanti e tutti i link agli approfondimenti su ogni titolo di serie TV:

Colony – terza stagione – sci-fi – USA Network 2 maggio – Italia, inedito

Humans – terza stagione – sci-fi – Channel 4, 4 Maggio – Italia TIMVISION (senza data)

Unbreakable Kimmy Schmidt – quarta stagione – comedy – Netflix 30 Maggio – Italia identico

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *