Home / News / News Serie TV / Cancellazioni e Rinnovi / Haters Back Off: Netflix cancella la serie dopo due stagioni
haters back off

Haters Back Off: Netflix cancella la serie dopo due stagioni

Netflix ha deciso di non rinnovare la serie comedy Haters Back Off per la terza stagione. Il servizio di streaming aveva fatto un azzardo con Haters Back Off, show basato sul popolare e stravagante personaggio di YouTube Miranda Sings, interpretata da Colleen Ballinger. Dai dati sugli spettatori che vengono forniti a Netflix dalle società di rilevazione, sembra che Haters Back Off avesse avuto un solido inizio l’anno scorso, ottenendo un rinnovo per il secondo anno, ma a lungo termine, l’enorme seguito della Ballinger non si era tradotto in pubblico in streaming per la sua serie Netflix.

Non si sa ancora se YouTube, che nell’ultimo anno è entrato nell’arena delle produzioni seriali, possa pensare a riportare in vita lo show sulla sua piattaforma.

Haters Back Off, lo show

Haters Back Off, di Brightlight Pictures, ha approfondito la strana vita familiare di Miranda Sings. Una star in ascesa su Youtube, tanto piena di fiducia in se stessa quanto priva di talento, la Sings continua a fallire e a provarci con la forza della sua convinzione di essere nata famosa, anche se nessuno ancora lo sa.

Leggete anche: la recensione del primo episodio di Babylo Berlin, nuova serie tedesca Sky

haters back offIl cast della serie è composto dalla Ballinger nei panni di Miranda Sings, Steve Little nel ruolo di Jim, lo zio eccessivamente fiducioso e completamente fuorviato, Angela Kinsey nei panni della madre di Miranda, Bethany, Erik Stocklin, nel ruolo del vicino e migliore amico di Miranda, Patrick, e Francesca Reale che interpreta la sorella di Miranda, Emily.

Netflix nel 2017 ha trasmesso la bellezza di 18 serie nuove, rinnovandone la maggiorparte per una seconda stagione: addirittura 13 con solamente due cancellazioni e 3 show di cui non si sa ancora il destino, anche se sembra vertere al negativo, compresa la recentemente trasmessa serie di Spike Lee, She’s Gotta Have It. Proprio negli ultimi giorni, inoltre, Netflix ha rinnovato (ufficialmente) le sue recenti serie hit, Stranger Things per una terza stagione e il nuovo dramma Mindhunter, per una seconda.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *