Home / Netflix / Haters back off: Netflix rilascia teaser e key art della serie
hater back off

Haters back off: Netflix rilascia teaser e key art della serie

Netflix ha rilasciato la key art e il teaser della prossima comedy originale in programma sulla piattaforma digitale: Haters back off. La serie racconta il popolare e stravagante personaggio di Miranda Sings, Youtuber, interpretata da Colleen Ballinger.

Haters Back Off scava nella famiglia, altrettanto stravagante come la protagonista, del personaggio di Miranda Sings, una star incredibilmente sicura di se, un astro in ascesa, ma totalmente senza talento. La Sings continua a inanellare fallimenti nella sua ascesa, ma resta convinta di essere un personaggio “nato famoso” solo che ancora il mondo non se n’è reso conto.

Haters Back Off

La serie annovera nel suo cast, come si diceva, Colleen Bellinger nel ruolo di Miranda Sings, Steve Little nel ruolo dello zio, un personaggio egocentrico e del tutto fuorviante nel suo appoggio a Miranda, Angela Kinsey nel ruolo della madre di Miranda, Betania, e Erik Stocklin nel ruolo del vicino di casa, nonché migliore amico della protagonista, Patrick.

Colleen Ballinger, Christopher Ballinger, Perry Rein, Gigi McCreery, Jeff Kwatinetz e Josh Barry sono i produttori esecutivi. Haters Back Off è prodotto da Pictures Brightlight.

La serie di otto episodi verrà trasmessa in anteprima mondiale su Netflix dal 14 ottobre.

Qui sotto trovate l’esialrante teaser e la key art della serie. Il teaser è molto corto, però si intuisce il potenziale di divertimento che la serie può fornire, con questi personaggi che sembrano molto macchiettistici e sconfinanti nel limite del grottesco.

Gli otto episodi promettono di essere comunque un veloce passatempo, che sembra veramente meritare un occhiata, quantomeno spensierata.

haters back off

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *