Home / News / The Handmaid’s Tale: avvio della seconda stagione e di altre serie Hulu

The Handmaid’s Tale: avvio della seconda stagione e di altre serie Hulu

Hulu ha vissuto la sua migliore stagione televisiva, soprattutto grazie al trionfo agli Emmy per la sua The Handmaid’s Tale, e ora comunica la data di lancio della seconda stagione della sua serie hit, assieme al palinsesto dei primi mesi del 2018 per alcune serie di ritorno come per un paio di novità.

Parliamo, dunque, della serie con la Moss protagonista, ma anche di The Path come delle due serie rookie di Hulu, The Looming Tower e Hard Sun.

Le date della midseason Hulu

The Path – Stagione 3
Data: mercoledì 17 gennaio
Episodi: 13
the pathCast: Aaron Paul, Michelle Monaghan, Hugh Dancy, Kyle Allen, Emma Greenwell e Freida Pinto e direttore esecutivo di Jessica Goldberg. Executive prodotto da Jason Katims e Michelle Lee.a
Sinossi: Un miracolo di Eddie Lane è diventato virale, e il Meyerismo è cresciuto esponenzialmente in tutto il mondo. Nel ruolo di nuovo Guardiano della Luce, Eddie è costretto a affrontare la questione se può far crescere il movimento senza dover diventare il leader di una setta. Cal continua a convivere con i suoi oscuri demoni, provenienti dal passato e deve affrontarli per sconfiggerli. Sarah mette in discussione la sua fede e, volgendo il suo sguardo fuori dal movimento per cercare le risposte, scopre uno dei segreti più profondi del Meyerismo e l’unica persona che potrebbe mettere fine a tutto questo!

The Looming Tower – miniserie 
Episodi: 10
Data: mercoledì 28 febbraio
jeff danielsCast: Jeff Daniels (John O’Neill), Tahar Rahim (Ali Soufan), Wrenn Schmidt (Diane Marsh), Bill Camp (Robert Chesney), Louis Cancelmi (Vince Stuart), Virginia Kull (Kathy Shaughnessy) Ella Rae Peck (Heather), Sullivan Jones (Floyd Bennet) con Michael Stuhlbarg (Richard Clarke) e Peter Sarsgaard (Martin Schmidt).
Sinossi: Basato sul libro vincitore del Premio Pulitzer, The Looming Tower, racconta la crescente minaccia di Osama Bin Laden e Al-Qaeda alla fine degli anni ’90 e come la rivalità tra l’FBI e la CIA in quel periodo potrebbe aver inavvertitamente impostato il percorso tragedia dell’11 settembre. La nuova serie di Hulu segue i membri della I-49 Squad di New York e della Stazione Alec di Washington, DC, rispettivamente, le divisioni contro-terroristiche dell’FBI e della CIA, mentre combattono per la proprietà delle informazioni lavorando apparentemente per lo stesso obiettivo, ossia prevenire un attacco imminente sul suolo americano.

Leggete anche: The Looming Tower, Peter Sarsgaard nel cast

Hard Sun – Stagione 1
Episodi: 6
Data: mercoledì 7 marzo
Cast: Agyness Deyn e Jim Sturgess.
hard sun huluSinossi: Jim Sturgess e Agyness Deyn interpretano il detective Robert Hicks e Elaine Renko, partner e nemici, che cercano di far rispettare la legge e proteggere i propri cari in un mondo che ogni giorno si avvicina ad una disastrosa catastrofe naturale. Hicks, in questa nuova serie Hulu, è un uomo di famiglia e un grande ed impegnato poliziotto, ma è anche profondamente corrotto. Renko è una poliziotta difficile e traumatizzata, ma totalmente incorruttibile. Pertanto, i due si trovano su estremità diverse dello spettro sociale e morale e non si fidano l’uno dell’altra, per un’ottima ragione. Devono, però, imparare a lavorare insieme se vogliono sopravvivere fino alla fine del mondo.

The Handmaid’s Tale – Stagione 2
Episodi: 13
Data: aprile 2018
handmaid taleCast: Elisabeth Moss, Joseph Fiennes, Yvonne Strahovski, Samira Wiley, Alexis Bledel, Ann Dowd, Max Minghella, Madeline Brewer, O-T Fagbenle e Amanda Brugel.
Sinossi: la serie drammatica vincitrice per Hulu di ben otto Emmy torna con una seconda stagione incentrata sulla gravidanza di Offred e sulla sua continua lotta per liberare il suo futuro figlio dagli orrori distopici di Gilead. “Gilead è dentro di te” è il detto preferito di zia Lydia. Nella seconda stagione, Offred e tutti gli altri personaggi combatteranno – o subiranno – questa cupa verità.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *