Home / Amazon / Girl Waits With Gun: su Amazon una serie basata sul libro di Amy Stewart
girl waits with gun

Girl Waits With Gun: su Amazon una serie basata sul libro di Amy Stewart

Amazon ha messo in cantiere la serie drammatica da un’ora a episodio, Girl Waits With Gun, basata sul bestseller di Amy Stewart, realizzata dagli scrittori Jennifer Crittenden e Gabrielle Allan (Veep). Il progetto, che ha un’opzione per l’episodio pilota, verrà creato da Elizabeth Banks e Max Handelman, Warner Bros. TV e Amazon Studios.

Girl Waits With Gun, di cosa tratta

girl waits with gun

Scritta da Crittenden e Allan, Girl Waits With Gun è ispirata alla vera storia di Constance Kopp che, anni prima che le donne avessero il diritto di voto, possedeva proprietà e “addirittura” indossava pantaloni. La Kopp divenne la prima donna sceriffo negli Stati Uniti nel 1914.

Crittenden e Allan sono produttori esecutivi insiema a Banks e Handelman per Brownstone in collaborazione con Warner Bros. TV e Amazon Studios.

Girl Waits With Gun, pubblicato da Houghton Mifflin, è il primo libro dei romanzi della Stewart sulle Kopp Sisters. I successivi sono Lady Cop Makes Trouble e Midnight Confessions of Miss Kopp. Il quarto libro della serie, Miss Kopp Just Will not Quit, è pronto per il lancio a settembre.

Il titolo, Girl Waits With Gun, deriva da un titolo di un articolo del 1915 sulle sorelle Kopp – Constance, Norma e Fleurette – che Stewart usava nella sua ricerca per i libri.

Leggete anche: la nostra recensione del primo episodio di Le Chalet, serie horror francese di Netflix

La Crittenden, che aveva lavorato a Seinfeld, Everybody Loves Raymond e The New Adventure of Old Christine, ha collaborato con l’ex sceneggiatrice e produttore di Scrubs, Allan, per scrivere una sceneggiatura cinematografica, Twenty Times a Lady, basata sul libro di Karyn Bosnak.

La casa di produzione di Pitch Perfect, la Brownstone, ha anche Charlie’s Angels con la Sony, che sarà diretto dalla stessa Banks, e White Girl Problems con la Lionsgate, che vedrà come protagonista Danielle Macdonald della Patti Cake$.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *