Home / News / Il mio amico Knud di Jesper Wung-Sung: una intensa storia di formazione
il mio amico knud

Il mio amico Knud di Jesper Wung-Sung: una intensa storia di formazione

 il mio amico knudAutore: Jesper Wung-Sung
Titolo: Il mio amico Knud
Editore: Piemme
Pagine: 256
Costo:  13,00 Euro
Uscita: Aprile 2018

Il mio amico Knud di Jesper Wung-Sung è una dolce ed intensa storia di formazione e di accettazione del dolore, vista con gli occhi allegri e fantasiosi di un ragazzino, scritta per giovani adulti.

Il mio amico Knud

il mio amico knudI più grandi supereroi hanno sempre un arcinemico. Ed ecco che anche William ne aveva uno.  Odiava Knud con tutto il cuore, ma, per quanto possa sembrare strano, la cosa lo rese più forte e persino più allegro.

Non c’è nulla di normale nella vita di William, che a dodici anni deve convivere con Knud, un tipo eccentrico, logorroico, ingombrante e potenzialmente letale che sta sotto il suo letto ed esce solo quando in casa non c’è nessun altro.

Knud racconta storie pazzesche, utilissime a far volare il tempo durante le sedute di chemioterapia che lasciano William ogni volta spossato, ed è anche l’unico che riesce a capirlo davvero. William però sa che, se vuole guarire, deve liberarsi di lui e così si ritrova ad architettare centomila piani per farlo fuori.

Il che non è affatto semplice, perché Knud è il suo cancro ma anche il suo migliore amico.

Jesper Wung-Sung

Jesper Wung-Sung (nato il 23 maggio 1971 a Marstal) è un autore e docente danese. Ha ricevuto il Golden Laurent 2017 per il romanzo di famiglia Un altro ramo. Si è laureato presso il Gymnasium Svendborg nel 1992 e ha studiato letteratura, inglese e danese all’Università di Copenaghen.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Ufficio Stampa Piemme

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

One comment

  1. I have noticed you don’t monetize intrattenimento.eu, don’t
    waste your traffic, you can earn extra cash every month with new monetization method.
    This is the best adsense alternative for any type of website (they approve all
    websites), for more details simply search in gooogle:
    murgrabia’s tools

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.