Home / News / È morto Garry Marshall, il regista di Pretty Woman
Garry Marshall

È morto Garry Marshall, il regista di Pretty Woman

Un altro lutto colpisce il mondo del cinema in questo 2016. Se ne va all’età di 81 anni il regista americano Garry Marshall, regista di grandi successi come Pretty Woman e ideatore della serie tv cult Happy Days.

Il Re delle commedie americane

Garry MarshallSono tante le commedie di successo dirette da Marshall, tra le quali ricordiamo Paura d’Amare del 1991 con Al Pacino e Se Scappi ti Sposo con Julia Roberts e Richard Gere – riuniti qualche anno dopo il grande successo di Pretty Woman che ha lanciato una star la Roberts -, Appuntamento con l’Amore e Capodanno a New York, sempre con cast di grandi nomi.

L’ultimo film diretto da Garry Marshall, Mother’s Day, è uscito nei cinema poco meno di un mese fa.

Ideatore e attore di molte serie tv

Oltre ad Happy Days, Marshall è stato il creatore di un’altra serie di grande successo degli anni ’80: Mork e Mindy, interpretata dall’alieno Robin Williams sbarcato sul pianeta Terra su un’astronave a forma di uovo.

La sua carriera ha visto anche delle piccole partecipazioni nelle vesti di attore in serie tv come E.R. – Medici in prima linea, Sabrina – Vita da strega, Brothers & Sisters e La Vita Secondo Jim.

Le origini italiane

In Garry Marshall scorreva sangue italiano. Il padre, infatti, era figlio di immigrati italiani e il suo cognome era Masciarelli, modificato in Marshall dopo la nascita del figlio.

Resta aggiornato su tutte le notizie del mondo dello spettacolo. Seguici sulla nostra pagina Facebook!

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.