Home / Amazon / Matthew Weiner: sbarca su Amazon con la Weinstein Company
matthew weiner

Matthew Weiner: sbarca su Amazon con la Weinstein Company

Matthew Weiner, il creatore di Mad Men, sta per tornare in televisione con un nuovo progetto. Dopo averne discusso con diverse compagnie, alla fine, le prescelte sono state la Weinstein Company e Amazon, con un impegno di 70 milioni di dollari per creare una serie da otto episodi.

Tutte le parti hanno confermato l’accordo. Matthew Weiner ha dichiarato: “”In un momento in cui ci sono così tante opzioni per l’intrattenimento, è stato importante vedere come Roy Price e Amazon abbiano investito per distinguersi attraverso scelte coraggiose. Sono veramente entusiasta di avere l’opportunità di lavorare con partner come loro  e Harvey della The Weinstein Company che hanno un comprovato impegno con le voci creative e l’innovazione da lungo tempo.”

La nuova serie di Matthew Weiner

matthew weinerDopo aver ricreato le ambientazioni anni 60 nella serie iconica Mad Men, Weiner si trasferisce ai giorni nostri, con questa sua serie ancora senza titolo che, stando ai rumor, dovrebbe essere un antologia contemporanea con rimandi a diverse location nel mondo. Teoricamente Matthew Weiner dovrebbe dirigere circa la metà degli episodi della prima stagione.

C’è naturalmente anche molta attesa per quello che farà l’autore dopo Mad Men, serie che ha contribuito a far diventare AMC un network di produzioni di primo livello. Sicuramente Amazon si aspetta lo stesso tipo di supporto da questa collaborazione e, soprattutto, da questo investimento. Infatti, pur avendo creato due serie “comedy” acclamate dalla critica, come Transparent e Mozart in the Jungle, la piattaforma on line è ancora alla ricerca di un drama che la porti a vincere “quei premi” che danno risalto.

Matthew Weiner, un excursus

matthew weinerDopo un inizio nelle sit-com, tra cui The Naked Truth e Baker, la svolta arriva con la collaborazione con HBO e lo sviluppo de I Soprano, serie di culto nella quale Matthew Weiner divenne uno degli scrittori principali, passando poi al ruolo di produttore esecutivo e portando a casa due Emmy Awards come miglior drama. La consacrazione definitiva arriva con Mad Men che, come detto, lo ha posto nell’olimpo della serialità televisiva e ha reso AMC il canale che è oggi (anche se oggi un po’ meno).

Weiner ha vinto, ad oggi, un totale di nove Emmy Awards, 2 per I Soprano e ben 7 per Mad Men.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: DeadLine

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *