Home / Amazon / The Romanoffs: Isabelle Huppert nel cast della nuova serie di Matthew Weiner

The Romanoffs: Isabelle Huppert nel cast della nuova serie di Matthew Weiner

Per Isabelle Huppert è stato un anno trionfale culminato con la prima nomination all’Oscar della sua carriera d’attrice per l’intenso ruolo di Michèle in Elle di Paul Verhoeven e proseguito con la partecipazione al nuovo film di Michael Hanake Happy End presentato all’ultimo Festival di Cannes. Ma il 2017, per lei, non è ancora finito. L’attrice parigina farà parte del cast della nuova serie di Matthew Weiner The Romanoffs che verrà in seguito trasmessa da Amazon.

Non solo Isabelle Huppert in The Romanoffs

Isabelle HuppertThe Romanoffs segna il ritorno alla serialità televisiva da parte di Matthew Weiner dopo i fasti di 7 stagioni di Mad Men conclusosi nel maggio del 2015. Oltre all’Huppert nel cast della serie antologica figurano anche Christina Hendricks, John Slattery, Jack Huston, Amanda Peet e Marthe Keller. Secondo quanto riportato dal sito Deadline potrebbe esserci un ruolo anche il Don Draper di Mad Men Jon Hamm. Cast alla mano sembra che a Weiner piaccia lavorare con un cast di attori a lui già conosciuti.

Nonostante il titolo della serie possa far pensare subito ad un period drama, The Romanoffs è invece ambientato ai nostri giorni dove varie persone sparse per il mondo credono di essere i discendenti dell’omonima dinastia della famiglia russa. La serie sarà composta da 8 episodi standalone, ovvero indipendenti l’uno dall’altro con cast e trama diversi l’uno dall’altro. Con questa struttura Weiner ha potuto e potrà beneficiare di attori di alto profilo che saranno impegnati per un solo episodio, vedi Isabelle Huppert.

Le riprese partiranno a breve e Weiner dirigerà, in giro per il mondo, quattro degli otto episodi. Il debutto della serie è previsto per la primavera del 2018 su Amazon Prime dove il servizio è disponibile.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Indiewire

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *