Home / News / Catherine Keener si unisce al cast del sequel di Sicario: Soldado
Catherine Keener

Catherine Keener si unisce al cast del sequel di Sicario: Soldado

L’attrice Catherine Keener si unisce all’équipe impegnata ufficialmente nel sequel di Sicario, Soldado, diretto da Denis Villeneuve.

Il sequel di Sicario

Era nel 2015 che usciva il film di Denis Villeneuve, presentato a Cannes per la 68° sicario-fotoedizione del festival francese. Molto apprezzato dalla critica e dal pubblico, il successo del film sul narcotraffico tra Stati Uniti e Messico ha permesso un anno fa di avanzare l’idea di un ulteriore progetto con lo stesso tema ed ora il cast è in fase di rimodellamento. Infatti all’appello del nuovo film Soldado manca Emily Blunt, quella Kate Macer inviata in un’operazione delicata volta ad ostacolare il narcotraffico tra Stati Uniti e Messico. Tuttavia, oltre ad essere stata riconfermata la presenza di Guillermo Del Toro e di Josh Brolin, al cast si unisce una nuova attrice, Catherine Keener, che interpreterà il capo di Josh Brolin, a sua volta a capo della task force al fianco di Del Toro.

Con l’assistenza di Stefano Sollima Denis Villeneuve dirigerà la nuova arrivata Catherine Keener seguendo la sceneggiatura di Taylor Sheridan.

A proposito di Catherine Keener

Catherine KeenerCatherine Keener l’abbiamo vista in Essere John Malkovich (Spike Jonze, 1999) e Truman Capote – A sangue freddo (Bennett Miller, 2005), film per i quali si è meritata ben due nominations agli Oscar e anche ai Golden Globes. Divisa tra teatro, cinema e serie tv la carriera di Catherine Keener è iniziata nel 1986 con A proposito della notte scorsa… di Edward Zwick cui è seguita la sua interpretazione in Ore Contate di Dennis Hopper ed è continuata fino ad oggi con grandi collaborazioni con attori e registi come Edward Norton, Danni De Vito, Sean Penn (per il quale ha recitato nel suo Into the Wild – Nelle terre selvagge, 2007) e altri ancora.

Per ogni notizia e aggiornamento su mondo dello spettacolo, cinema, serie tv e libri, vi consigliamo di seguire na nostra pagina Facebook

Fonte: Empire

About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.