Home / News / Star Wars VIII: 10 cose da sapere sul nuovo episodio
Star Wars

Star Wars VIII: 10 cose da sapere sul nuovo episodio

Uno dei panel più attesi dell’evento Star Wars Celebration è stato quello dei “Future Filmakers” dove il regista dell’episodio VIII Rian Johnson insieme a Phil Lord e Chris Miller, registi dello spin-off su Han Solo, hanno fatto felice il pubblico accorso ad assistere regalando alcune anticipazioni sui loro film.Star Wars

Ecco quali sono queste interessanti anticipazioni secondo il sito Collider, presente all’evento:

  • Kathleen Kennedy, a capo della LucasFilm, ha detto che non c’è stato mai un dubbio riguardo la scelta di affidare il capitolo VIII a Rian Johnson, da sempre in cima alla lista dei desideri. La Kennedy ha apprezzato il lavoro di Johnson nei film da lui diretti come Looper e The Brothers Bloom.
  • I complimenti a Johnson da parte della Kennedy non terminano qui. La presidente dalla LucasFilm ha detto che Johnson le ricorda molto da vicino Steven Spielberg “perché fa vivere la macchina da prese allo stesso modo”.
  • Per sei settimane Johnson è stato a San Francisco su uno dei set de Il Risveglio della Forza per prendere confidenza con l’universo di Star Wars.
  • Nel corso dello sviluppo della sceneggiatura, Johnson e il suo team hanno visionato molti film per prendere spunto, tra i quali: Cielo di Fuoco, La lettera non spedita, Il ponte sul fiume Kwai, Three Outlaw Samurai, Gunga Din, Sahara.
  • L’episodio VIII riprende la storia esattamente dove si era conclusa con l’episodio VIII. Per la prima volta nella storia della saga non ci sarà nessun salto temporale in avanti.
  • Rian Johnson ha confessato di essersi molto emozionato quando ha messo piede per la prima volta sul Millennium Falcon.
  • Come si è approcciato Johnson ad una saga cult come quella di Star Wars? “Ti approcci ad esso con sentimenti di profonda nostalgia, ma poi ti rendi conto della responsabilità che hai e che si traduce nell’andare oltre e raccontare una storia che senti viva e vitale in questo momento”.
  • L’episodio VIII, al contrario del VII, sarà molto più focalizzato sui singoli personaggi, per dargli maggiore caratterizzazione e profondità.
  • Johnson ha detto, ridendo, che la quantità dei set usati per girare l’episodio VIII “è scandalosa“.
  • Johnson ha scritto la sceneggiatura dell’episodio VIII nello stesso momento e nello stesso luogo in cui Gareth Edwards la stava scrivendo per lo spin-off in uscita a dicembre Rogue One. Johnson apparirà in un cameo in Rogue One e Edwards ricambierà con un cameo nell’Episodio VIII.

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.