Home / News / News Libri / Narrativa / Le stanze dei ricordi di Jenny Eclair, un viaggio nella memoria
le stanze dei ricordi

Le stanze dei ricordi di Jenny Eclair, un viaggio nella memoria

 le stanze dei ricordiAutore: Jenny Eclair
Titolo: Le stanze dei ricordi
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 384
Costo: 18,90 Euro
Uscita: 14 Marzo 2017

Le stanze dei ricordi, un romanzo di Jenny Eclair sulla forza dei legami di sangue e del perdono, sui tradimenti e sui segreti che si celano in ogni famiglia.

Le stanze dei ricordi

le stanze dei ricordiLondra, Kennington Road. La grande casa georgiana al numero 137 è in vendita. Tanto affollata un tempo, ora è solo un nido vuoto, troppo grande per una donna sola. E così Edwina Spinner, ex artista e illustratrice, ha deciso di andarsene. Mentre conduce l’agente immobiliare di stanza in stanza, uno a uno affiorano i ricordi. La mente di Edwina torna a cinquant’anni prima, quando si era trasferita lì dopo le nozze, giovanissima, con il suo grande amore. Torna ai suoi bambini, gemelli scalmanati, e al figlio acquisito che l’ha sempre detestata.

Man mano che la casa rivela i suoi segreti, Edwina è costretta a fare i conti con il passato, fino al ricordo di quella notte che ha travolto per sempre le sorti della sua famiglia. Ma quella di Edwina è solo una versione parziale. Per scoprire davvero tutta la verità, dovrà affrontare l’unica persona che non avrebbe voluto rivedere mai più.

Jenny Eclair

Jenny Eclair è una delle più importanti attrici comiche inglesi. Quando non è in radio, in TV o nei teatri con i suoi spettacoli, adora scrivere sceneggiature, articoli per giornali e riviste, e romanzi, che puntualmente scalano le classifiche e sono tradotti in dieci lingue. Vive a Londra.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Ufficio Stampa Sperling & Kupfer

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *