Home / News / Ice: il trailer della nuova serie di Antoine Fuqua per DirecTV
ice fuqua

Ice: il trailer della nuova serie di Antoine Fuqua per DirecTV

Antoine Fuqua (Training Day, Brooklyn’s Finest, I magnifici 7) arriva in televisione con un nuovo progetto: Ice.

“Ogni diamante ha vissuto una vita. Perseverato. Sofferto. Ognuno ci racconta una storia e quella storia, non importa quante volte venga raccontata, ci può salvare a tutti la vita”

Con queste parole ci viene presentato il progetto di Fuqua per A&T Audience Network, un canale di proprietà di DirecTV. Una serie che verrà sviluppata su 10 episodi, prodotta dalla Fuqua’s Films and Entertainment One, deve il nome Ice al gergo con cui vengono chiamati solitamente i diamanti.

Ice, la trama

Scritto e prodotto da Robert Minic, segue le vicende della famiglia Green che si tuffa nel ventre del commercio dei diamanti a Los Angeles. A comporre il ricco cast troveremo Cam Gigandet, Jeremy Sisto, Ray Winstone, Judith Shekoni, Ella Thomas, Chloe East, Raymond J. Barry, Donald Sutherland e Audrey Marie Anderson.

ice fuquaJake (Gigandet) e Freddy (Sisto) sono due fratellastri riuniti dal padre Isacc (Barry), il patriarca che è la mente della G&G Diamonds, e dallo zio Cam (Winstone). In seguito all’omicidio di un commerciante di diamanti di primo piano, commesso da Freddy, il fratello Jake dovrà tirarlo fuori dai guai e cercare di salvare l’impresa di famiglia da un boss del crimine e del traffico di diamanti di Los Angeles (Shekoni).

Tutta questa storia si dipanerà in mezzo a mille difficoltà: piccoli trafficanti di gioielli, i Blood Diamond, truffe e, soprattutto, Pieter Van de Bruin (Sutherland), uno spietato mercante di diamanti afrikaner che ora dirige un cartello di diamanti con base ad Anversa.

Ice, il teaser trailer

Fuqua sarà il regista del primo episodio e rimarrà poi nella serie come produttore esecutivo. La serie debutterà il 16 Novembre in America.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.