Home / News / I guardiani della galassia 2: nessun filmato online, le motivazioni
Guardiani della galassia

I guardiani della galassia 2: nessun filmato online, le motivazioni

Il regista del sequel de I guardiani della galassia ha detto: “non è una cosa in cui mi trovo a mio agio, né io né la Marvel.” James Gunn ha spiegato il motivo per cui non ha rilasciato ancora su internet il filmato del prossimo episodio de I guardiani della galassia.

La motivazione del regista

Guardiani della galassiaGunn ha risposto alle non poche lamentele sollevate per non aver messo online il filmato dopo la presentazione nella Hall H. La motivazione principale consiste nel fatto che questo non è buono abbastanza per essere condiviso online.

“Certamente voglio condividere tutto con i fan. Per questo è importante che io abbia i giusti mezzi per farlo.” Queste sono state le parole del regista durante la diretta Facebook. “Il filmato proiettato al Comic Con verrà presentato al pubblico, ma in una forma più completa.”

Manie di perfezionismo

Gunn stesso si definisce un perfezionista: “ogni cosa deve essere esattamente dove voglio che sia vista in un film.” È vero che le riprese durano solo da un mese e già sono state rese visibili alcune immagini, ed è plausibile che molte cose non siano del tutto pronte, come gli effetti speciali.

Si sa però che i fan sono difficilmente pazienti quando hanno a che fare con filmati e scene dei nuovi episodi dei loro film preferiti. Per I guardiani della galassia 2, tuttavia, dovranno aspettare ancora un poco, tenendo a freno la curiosità.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.