Home / News / L’Allieva: su Raiuno la fiction tratta dai romanzi di Alessia Gazzola
Allieva

L’Allieva: su Raiuno la fiction tratta dai romanzi di Alessia Gazzola

La stagione televisiva di Raiuno è ripartita già da un paio di settimane ma ancora mancano all’appello le fortunate fiction di prima serata. Dopo la miniserie Lampedusa – Dall’orizzonte in poi con Claudio Amendola e Carolina Crescentini in onda martedì e mercoledì prossimo, arriva il 27 settembre, sempre in prima serata dopo Affari Tuoi, L’Allieva, l’attesa fiction tratta dai fortunati romanzi di Alessia Gazzola (editi da Longanesi).

L’Allieva: la trama

AllievaProtagonista della serie è Alice Allevi, interpretata da Alessandra Mastronardi (I Cesaroni, To Rome With Love), una giovane studentessa che svolge un tirocinio in uno studio di medicina legale a Roma. La passione per il suo lavoro viene però messa alla prova quando comincia a dedicarsi alla risoluzione dei gialli e quando fa la conoscenza del dottor Claudio Conforti (Lino Guanciale), uno stimatissimo e affascinante medico legale di cui tutte le donne sono innamorate.

A metterle i bastoni tra le ruote ci penserà anche Ambra (Martina Stella), un’altra giovane medico legale molto arrivista. Ben presto, però, Alice perderà la testa per Arthur, un giornalista che si scrive di viaggi (Dario Aita, visto già in alcune fiction Rai come Questo nostro amore e Grand Hotel). Arthur è anche il figlio del Boss, noto professore universitario di medicina legale al quale tutti gli studenti hanno dato questo soprannome data la sua importanza.

A dare un tocco di commedia alla serie ci penserà la giovane coinquilina giapponese di Alice che cerca, con molte difficoltà, di imparare l’italiano.

Le prima stagione della serie è tratta dai libri “L’allieva” e “Sindrome da cuore in sospeso“.

Il giorno precedente il debutto della serie, ovvero il 26 settembre, uscirà nelle librerie l’ultimo romanzo della serie, Un po’ di follia in primavera.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.