Home / News / 24 Legacy e il possibile ritorno di Kiefer Sutherland
24: legacy

24 Legacy e il possibile ritorno di Kiefer Sutherland

In una recente intervista a DeadLine, Howard Gordon, executive producer di serie come 24, Homeland e Tyrant, ha parlato anche di 24 Legacy e del possibile ritorno di Kiefer Sutherland. A seguire lo stralcio dell’intervista in cui se ne parla.

DEADLINE: Parliamo dell’inizio di un altro spettacolo, 24 Legacy. All’ATX TV Festival il mese scorso, hai detto che ti piacerebbe vedere Kiefer Sutherland nella serie nel ruolo di Jack Bauer, in qualche forma … quindi …

24 legacyGORDON: Sia chiaro, non ci sono piani al momento. Penso che sia solo una sorta di possibilità che riflette solo la mia fantasia personale (ride). Non abbiamo detto che sta sicuramente per tornare. Quello che ho detto è solo una cosa che mi è venuta in mente al momento e che penso non sia del tutto impossibile, ma non ci sono piani al riguardo. Dobbiamo parlarne tutti insieme del suo possibile ritorno, ma sappiamo che sta facendo Designated Survivor, che lo manterrà molto occupato.

DEADLINE: Sai, questo è il sogno dei fan di 24. Rivedere Kiefer come Jack di nuovo nel nuovo spettacolo, anche non da protagonista, e ci si chiedeva se magari potrebbe partecipare alla seconda metà della stagione di debutto …

24 legacyGORDON: Non ci sono tempi specifici. Credo che la mia ipotesi, se dovesse confermarsi, dovrebbe veder concordi tutti quelli coinvolti nel processo creativo. Purtroppo, tutti adesso parlano di questo, ma 24 Legacy è completamente un’altra cosa, è una cosa indipendente. Con questo show vogliamo lanciare una nuova storia nel franchise di 24, con Corey Hawkins, Jimmy Smits e Miranda Otto e la narrazione sarà diversa dal vecchio 24. Per questo motivo credo che potremmo vedere altri vecchi personaggi di 24, prima di vedere Kiefer.

DEADLINE: Come Mary Lynn Rajskub?

GORDON: Abbiamo appena avviato la writing room, sto solo pensando ad alta voce, nessuno di noi sa ancora niente.

DEADLINE: Dai…

GORDON: Giuro, è la verità.

DEADLINE: OK, un altra domanda, perché pensi che il riavvio di 24 abbia raccolto una risposta così entusiasta, dopo l’esperienza breve di Live another Day?

24 legacyGORDON: La mia sensazione è che questa sia una sorta di tempesta perfetta tra la nostalgia e la modernità del real time di 24. Penso anche che c’entri l’introduzione di Corey Hawkins come nuovo personaggio per questa nuova era. Voglio dire, ci sono anche Miranda Otto e Jimmy Smits, naturalmente, ma in Corey in particolare c’è qualcosa di davvero incredibile. Lui è un attore davvero convincente. Mi ha colpito e mi ha sorpreso.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.