Home / News / News Serie TV / Dai Libri alla TV / Roadside Picnic: nuovi casting per il Pilot WGN
roadside picnic

Roadside Picnic: nuovi casting per il Pilot WGN

Continuano i casting per Roadside Picnic, e dopo l’annuncio di Matthew Goode arrivano gli ex Deadwood W. Earl Brown e Michael Lindall. La saga post aliena, di cui si sta sviluppando il pilot per WGN America, basato sul famoso romanzo russo degli scrittori di fantascienza Arkadij e Boris Strugackij, sarà scritta da Jack Paglen (Trascendent).

Il regista sarà Alan Taylor (Terminator: Genisys e Game of Thrones) mentre Neal Moritz sarà alla produzione.

Roadside Picnic, come accennavamo qualche settimana fa, esplora un mondo del futuro prossimo in cui gli alieni sono venuti e andati, lasciando l’umanità per esplorare i meravigliosi e pericolosi misteri della galassia. La storia esplora anche le ramificazioni sociali della loro visita, viste attraverso gli occhi di Red (Goode), un veterano “Stalker”, che ha come missione l’avventurarsi illegalmente nella zona un tempo abitata degli alieni per recuperare manufatti abbandonati.

I ruoli dei nuovi in Roadside Picnic.

roadside_picnicBrown interpreterà Buzzard (poiana in italiano), uno Stalker veterano che considera se stesso il leader de facto delle sue coorti criminali. Lindall è un coraggioso e audace veterano dell’esercito, reclutato per unirsi alle escursioni di Red nella Zona.

Brown, di recente è apparso come regular in Preacher di AMC. Lindall sarà presente nella in nuova serie di Tim Kring, Guilt,  e ha avuto un ruolo di supporto in Hammer of the Gods di Farren Blackburn.

Ma gli arrivi non finiscono qui

Ancora nuovi volti.

roadside picnicFelisha Terrell (Teen Wolf, Surviror Remorse) sarà il lead femminile della serie. La Terrell interpreterà Guta, la moglie di Red, una donna dura, che viene dalla strada e non cade negli stereotipi della sua bellezza. La donna farà del suo meglio per per normalizzare la loro vita familiare nella situazione complicata che devono affrontare. La Terrell sarà un personaggio ricorrente anche nella prossima stagione di Survivor Remorse che riparte il 24 Luglio.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *