Home / News / Il Grande Lebowski 2: possibile, ma molto diverso
Big Lebowski

Il Grande Lebowski 2: possibile, ma molto diverso

Intramontabile è la fama di una delle creazioni più bizzarre e singolari dei fratelli Cohen, Il Grande Lebowski. I Cohen in verità non hanno mai realizzato né pensato ad un sequel di uno dei loro film più amati dal pubblico mondiale. Eppure l’idea di realizzare un secondo episodio c’è, ma con una sostanziale differenza.

Uno spinoff sul personaggio di Jesus

A volerlo più di tutti è a tutti gli effetti John Turturro (Fratello, dove sei?, Romance & Cigarettes, Gigolò BigLebowski_096Pyxurz_0per caso, Mia Madre) che vuole realizzare un film tutto incentrato sul personaggio di Jesus, da lui interpretato in una breve e indimenticabile scena. E’ da un paio di anni che Turturro parla del suo interesse nel realizzare un sequel de Il Grande Lebowski, pubblicmente dal festival di Taormina del 2014.

Il personaggio di Jesus è stato inventato da Turturro anni prima de Il Grande Lebowski ed è stato “prestato” ai fratelli Cohen per il il film.

E i Cohen?

Allora aveva detto: “Vorrei costruire un progetto intorno a lui, riportarlo in un film, probabilmente l’anno prossimo. Non sarà uno spin off, sarà Jesus e basta, sempre che i Coen mi diano il permesso di utilizzare quel personaggio”. Ora riconosce che il problema del permesso è di origine legale, più che autoriale. Infatti, il fatto che i fratelli Cohen abbiano evitato di fare un sequel non è un problema, a maggior ragione perché non saranno loro a dirigere questo progetto, per quanto coinvolti e propositivi. Turturro sa che potrà contare sul loro appoggio.

Il problema vero sta nel fatto che la prima e ultima parola vanno ai “proprietari” del personaggio di Jesus, cioè la Polygram. Il fatto è che la Polygram non esiste più e quindi non c’è nessuno con cui poter condurre le trattative. Ma Turturro sostiene di essere lui stesso il creatore del personaggio e dunque non vede questo problema come un ostacolo insormontabile.

In ogni caso, il pubblico è curioso di vedere il risultato e soprattutto di sapere se anche Jeff Bridges e John Goodman parteciperanno.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.