Home / News / News Serie TV / Dai Libri alla TV / Game of Thrones: i primi spoiler sulla settima stagione
Game of Thrones

Game of Thrones: i primi spoiler sulla settima stagione

Sono passati quasi due mesi dallo sconvolgente finale di stagione di Game of Thrones e in rete cominciano già a circolare delle indiscrezioni sulla settima. A lanciare l’esca è l’interprete di Arya Stark, Maisie Williams, che su Twitter si è divertita a incuriosire i fan della serie tratta dai libri di George R.R. Martin su quel che ci aspetta:

“Ho appena finito di leggere il copione della stagione 7”

“Vi dico di stare pronti”

“Niente vi preparerà per quel che vedrete”

I casting per i nuovi personaggi

Altri spoiler relativi al casting di attori della settima stagione provengono dal sito Watchers on the Wall, una community online di fan della serie. La produzione sta cercando per alcuni ruoli:

  • Un guerriero interpretato da un attore dai 35 ai 45 anni, con buone capacità di combattimento. Il ruolo prevede una notevole quantità di dialoghi.
  • Un prete sui sessant’anni di età con un accento riconducibile ai personaggi che abitano ad Approdo del Re
  • Una giovane guardia descritta come una persona “confidenziale, dal forte carattere e senza peli sulla lingua”
  • Un quarantenne mercante, che apparirà in una locanda al di fuori di Approdo del Re
  • Un asiatico che impersoni un guerriero molto atletico

La produzione di Game of Thrones tornerà operativa al termine dell’estate cominciando le riprese negli splendidi paesaggi dell’Irlanda del Nord. Il set si sposterà in seguito anche in Spagna e nella fredda Islanda. La settimana stagione, che sarà composta da sette episodi invece dei canonici dieci, andrà in onda nell’estate del 2017. Il ritardo è reso necessario poiché la storia richiede un’ambientazione tipicamente invernale ora che nei Sette Regni l’inverno è arrivato e con lui anche gli Estranei.

Fonte: Collider

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *