Home / Netflix / Alison Brie: da Community alla nuova serie Netflix G.L.O.W.
alison brie

Alison Brie: da Community alla nuova serie Netflix G.L.O.W.

Alison Brie, ex star di Community sarà la protagonista di G.L.O.W., la nuova serie di Netflix, creata da Jenji Kohan, autore di Orange is the New Black.

alison brieLo scorso maggio si era venuto a sapere dell’ordine di 10 episodi da parte di Netflix per una comedy che si ispira al fenomeno dallo stesso nome degli anni 80, che significa Gorgeuos Ladies of Wrestling (Splendide Signore del Wrestling).

Questo show nasceva come risposta alla dominante WWF maschile e durò per 4 anni, trasmesso da una rete via cavo, assolutamente kitsch, con base a Las Vegas (e dove sennò?) e comprendeva lotta, sketches e canzoni varie.

Ambientato a Los Angeles G.L.O.W. è la storia romanzata di un’attrice disoccupata che come ultima spiaggia per vivere i suoi sogni accetta come lavoro una serie settimanale su lottatrici. La Brie sarà, per l’appunto, la protagonista, Ruth.

Alison Brie

Nel curriculum di Alison Brie, oltre a Community, figurano anche la partecipazione a Mad Men e il doppiaggio in BoJack Horseman.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *