Home / News / News Serie TV / Dai Libri alla TV / NW: il racconto di Zadie Smith verrà adattato da BBC Two
nw

NW: il racconto di Zadie Smith verrà adattato da BBC Two

L’acclamata autrice britannica Zadie Smith sta per fare il suo ritorno in televisione con l’adattamento del suo libro NW. Dopo Withe Teeth (Denti Bianchi in Italia, edito da Mondadori), già precedentemente portato in TV, ora è il momento del romanzo pubblicato nel 2012 (nel 2013 in Italia) che verrà trasformato in un lungometraggio da 90 minuti da BBC TWO e verrà presentato al pubblico britannico il 14 Novembre.

NW, presentazione

Libro cancidato al Women’s Prize for Fiction del 2012, il libro racconta le storie di quattro amici di infanzia che lottano per superare il proprio passato e di come si fanno strada attraverso l’età adulta.

nwI quattro protagonisti, Leah Hanwell, Natalie (nata Keisha) Blake, Felix Cooper e Nathan Bogle, tutti cresciuti nel North-West di Londra (da cui il titolo dell’opera) nelle immaginarie case popolari Caldwell, cercano in modi molto diversi di liberarsi del mondo che li ha visti crescere. Mentre Natalie (Nikki Amuka-Bird) riesce a diventare un ricco avvocato di successo, la sua amica d’infanzia Leah (Phoebe Fox) si trova ancora a lottare disperatamente alla ricerca di denaro e con i sogni nel cassetto.

Gli incontri casuali sono il fil rouge della storia, e diversi di questi portano sia Leah sia Phoebe a ritrovarsi insieme a Felix e Nathan, nuovamente uniti in un modo decisamente inaspettato.

Come spesso accade nei romanzi della Smith, ci troviamo davanti ad un miscuglio di generi, stili narrativi, punti di vista e toni, quindi, si spera possa essere realizzato un film interessante.

NW, il trailer

Il primo teaser trailer si concentra sulla storia di Natalie, soprattutto su come la sua ambizione, in gran parte apparentemente alimentata dal desiderio di superare le difficoltà dovute al suo luogo di nascita, la porti a scontrarsi con la vita di Lea, sopre più insoddisfacente e pericolosa. Ci sono brevi immagini anche dedicate a Felix (O-T Fagbenle) e Nathan (Richie Campbell), che però sembrano essere relegati maggiormente al ruolo di comprimari.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Indiewire

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *