Home / News / IT 2: il cast accoglie Jay Ryan nei panni dell’adulto Ben Hanscom
Jay Ryan It

IT 2: il cast accoglie Jay Ryan nei panni dell’adulto Ben Hanscom

Il cast di It 2 ​​si allarga con Jay Ryan scelto per vestire i panni della versione adulta di Ben Hanscom, precedentemente interpretato da Jeremy Ray Taylor. Ryan si unisce così a James McAvoy nei panni di Bill, a Bill Hader in quelli di Richie, a Jessica Chastain nel ruolo di Beverly, a James Ransone nei panni di Eddie Kaspbrak e infine a Andy Bean che sarà Stanley.

Un volto del tutto nuovo per Ben Hanscom in It2

In linea con il materiale originale di Stephen King, Ben sarà fisicamente molto diverso rispetto alla sua versione da bambino e l’attore di Top of the Lake sembra essere il candidato ideale.

Jay Ryan ItRyan è probabilmente meglio conosciuto per il suo ruolo di protagonista nella serie The CW Beauty and the Beast, durata per ben quattro stagioni e conclusasi nel 2016. Recentemente Ryan ha avuto un ruolo nello show televisivo Mary Kills People e nella miniserie Fighting Season. Ma It: Chapter Two è sicuramente ad oggi il suo traguardo più importante in un lungometraggio.

It2 arriverà in sala nel 2019

Andy Muschietti torna a dirigere il follow-up, che si svolge 27 anni dopo gli eventi del primo film e presenta le versioni adulte dei personaggi del primo It, ancora impegnati nel combattere Pennywise the Clown, che sarà interpretato da Bill Skarsgard. Le riprese del secondo capitolo di It prenderanno il via quest’ estate, in attesa dell’uscita del film in sala il 6 settembre 2019.

Restate sintonizzati in attesa della composizione finale delle ultime tessere del puzzle del cast definitivo di It 2.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Collider

About Biancamaria Majorana

Scrittrice occasionale, irriducibile amante del cinema e delle serie TV, ma sopratutto curiosa per vocazione. Ho scoperto il cinema che non ero più piccolissima, ma ho fatto del mio meglio per recuperare il gap e oggi consumo voracemente film e serie televisive ogniqualvolta mi sia possibile. Non sono certa di nulla, ma di una cosa sono sicura: abbiamo tanto bisogno di storie, se belle ancora meglio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *