Home / Festival del Cinema / Berlinale 2018: Lionsgate vende i diritti di distribuzione di Green Book

Berlinale 2018: Lionsgate vende i diritti di distribuzione di Green Book

La 68esima edizione della Berlinale procede a gonfie vele e, notizia freschissima, la Lionsgate ha colto l’occasione per piazzare una delle sue più interessanti merci sul mercato: stiamo parlando di Green Book che, prodotto e finanziato da Participant Media, vede come protagonista Viggo Mortensen.

Green BookDiretto da Peter Farrelly, Nick Vallenlonga e Brian Currie e interpretato, oltre a Mortensen, da Mahershala Ali e Linda Cardellini, Green Book sarà destinato ai maggiori distributori cinematografici, tra cui si contano eOne in Germania, Gaga in Giappone, Metropolitan in Francia, Leone in Italia e Sun Distribution in America latina. A rilasciare il film in Scandinavia e Israele saranno rispettivamente Nordisk e Lev.

Lionsgate ha inoltre ceduto i diritti di distribuzione del film in Taiwan (Catchplay), a Hong Kong (Intercontinental), in Medioriente, Grecia e Turchia (Italia), Europa dell’Est (M2 Films), Malesia (Multivision), Filippine (Pioneer), Thailandia e Cambogia (Sahamongkol), Svizzera (Ascot) e Sud Africa (Times Media).

La compagnia ha dichiarato che terminerà la vendita dei diritti di distribuzione prima della fine del festival, prevista per il 25 febbraio.

La trama di Green Book

Ambientato nella New York degli anni ’60, Green Book racconta la vera storia di Tony Lip (pseudonimo di Frank Anthony Vallelonga) e, in particolare, di come da rinomato buttafuori sia finito a fare l’autista di Don Shirley, giovane pianista afro-americano. Una vera e propria avventura on the road, che vedrà Lip accompagnare il pianista prodigio in un lungo tour nel Sud degli Stati Uniti. Dopo alcune prime difficoltà, il viaggio nelle regioni razziste degli USA porterà i due a stringere, giorno dopo giorno, una grande amicizia.

Leggete anche le nostre impressioni su Isle of Dogs, film di apertura della Berlinale 68

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Variety

About Alice Tonasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *