Home / News / Robert Peroni: in quei giorni di tempesta, nuovi racconti della Groenlandia
robert peroni

Robert Peroni: in quei giorni di tempesta, nuovi racconti della Groenlandia

Robert Peroni in quei giorni di tempestaAutori: Robert Peroni e Francesco Casolo
Titolo: In quei giorni di tempesta
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 204
Costo: 16,90 Euro
Uscita 25 Ottobre 2016


Robert Peroni torna a raccontare la Groenlandia, i suoi venti, gli sciamani, i soprusi dei dominatori.

In quei giorni di tempesta, presentazione

Robert Peroni in quei giorni di tempesta«I demoni si sono risvegliati», dicono gli Inuit quando arriva una tempesta, e alla Casa Rossa, l’albergo che Robert Peroni gestisce in Groenlandia, ci si prepara allo scatenarsi degli elementi. Bisogna fare in fretta perché già soffia il «vento delle donne». Seguirà un istante fuori dal tempo, di cielo limpido e immobilità, e poi arriverà il Piterak, il «vento degli uomini», che soffia per giorni interi. È proprio durante una di queste tempeste che gli amici di Robert, bloccati nella Casa Rossa, si mettono a raccontare un mondo che se n’è andato: il loro. Da Gideon, lo scultore cresciuto da un famoso sciamano, a Viggo che ha vissuto i giorni della tempesta del secolo, ad Anda, «trasferito» bambino a Copenaghen per essere rieducato.

Queste e altre storie s’intrecciano mentre fuori i cani ululano e i corvi cercano rifugio. Ma nel corso delle ore si scopre che la vera violenza non è quella della natura, bensì quella degli uomini che, convinti di portare la «civiltà», non hanno esitato a strappare un popolo alla sua storia millenaria. In questo libro, Robert Peroni dà voce direttamente ai protagonisti delle sue storie, sulle tracce di un popolo che ha resistito alla durezza del clima ma ha finito per soccombere all’arrivo della modernità.

Robert Peroni

Robert Peroni, altoatesino, è stato scalatore ed esploratore del team «No limits». A quarant’anni ha lasciato tutto e si è trasferito in Groenlandia, dove ha fondato la Casa Rossa, residenza turistica ecosostenibile che dà lavoro agli Inuit in difficoltà.

Francesco Casolo, milanese, appassionato di viaggi e natura, dopo aver trascorso diversi anni all’estero, è attualmente docente di Storia del cinema ed è da tempo impegnato in campo editoriale.

Insieme hanno scritto per Sperling & Kupfer i bestseller Dove il vento grida più forte (2013) eI colori del ghiaccio (2014).

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Ufficio Stampa Sperling & Kupfer

About Francesca Gentile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.