Home / News / News Libri / Fiction Storica / La villa dei due destini: il terzo capitolo della saga di Cavendon Hall
barbara taylor bradford la villa dei due destini

La villa dei due destini: il terzo capitolo della saga di Cavendon Hall

la villa dei due destiniAutrice: Barbara Taylor Bradford
Titolo: La villa dei due destini
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 480
Costo: 19,90 euro
Uscita: 18 Ottobre


Per le donne di Cavendon Hall è tempo di una nuova sfida: La villa dei due destini è il nuovo, terzo capitolo della serie di Barbara Taylor Bradford, bestseller del Sunday Times e del New York Times.

Uno straordinario romanzo di intrighi, amori, dolori e gioie che i lettori non dimenticheranno

La villa dei due destini, presentazione

la villa dei due destiniLuglio 1938. Per la prima volta dopo anni, su Cavendon Hall è tornato a splendere il sole. La Prima Guerra Mondiale e la Grande Depressione sono ormai un ricordo e una nuova, giovane generazione degli Swann e degli Ingham riempie di vita le grandi stanze e i maestosi giardini della tenuta. Ma all’orizzonte le nubi della guerra minacciano ancora una volta l’Europa e per Cavendon Hall è il tempo di affrontare la sfida più difficile. Toccherà ai più giovani delle due famiglie difendere la tenuta, combattere per il proprio Paese e dimostrare tutta la loro capacità di sopravvivenza e rinascita.

Con uno stile inconfondibile e suggestivo, e un cast di personaggi straordinario, arriva in Italia il terzo capitolo della serie ambientata a Cavendon Hall e firmata da Barbara Taylor Bradford, già bestseller del Sunday Times e del New York Times.

Barbara Taylor Bradford

Barbara Taylor Bradford è nata e cresciuta in Gran Bretagna. Dopo una brillante carriera nel giornalismo, nel 1979 esordisce sulla scena letteraria anglosassone con Una vera donna, che diventa in breve tempo un megaseller internazionale. Vive a New York. Tutti i suoi romanzi sono pubblicati in Italia da Sperling & Kupfer.

Il suo sito è www.barbarataylorbradford.com

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Ufficio Stampa Sperling & Kupfer

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *