Home / Netflix / Jennifer Garner: sarà un lama in una serie animata Netflix
jennifer garner

Jennifer Garner: sarà un lama in una serie animata Netflix

Jennifer Garner è sicuramente un attrice poliedrica: ha interpretato diversi ruoli nel corso della sua carriera, nelle vesti più disparate, da spia (Alias) a dottoressa (Dallas Buyers Club),  da villain mascherato (Daredevil) a madre iperapprensiva  (Men, women & children), ma il ruolo più insolito sta per arrivare ora con Netflix: la Garner sarà un lama.

Garner sarà la voce di Mamma Lama nella nuova serie animata Llama Llama. Basato sulla serie di libri best-seller di Anna Dewdney, lo show seguirà le avventure del suo personaggio principale mentre impara e cresce al fianco dei suoi amici più stretti e, naturalmente, la madre, con la quale condivide un grande affetto.

Jennifer Garner e i libri della Dewdney

jennifer garner“Ho letto i libri Llama Llama di Anna Dewdney ai miei figli centinaia di volte negli ultimi 10 anni”, ha detto Jennifer Garner in un comunicato. “Non sapevo che sarebbe stata solo una prova generale. Sono entusiasta di poter interpretare Mamma Lama per Netflix! I libri sono così divertenti da leggere e i vostri bambini non si accorgono neppure che sono delle lezioni di vita. Imparano a conoscere il mondo attorno a loro, mentre osservano l’intimità del rapporto di Mamma Lama con il suo piccolo Lama, sempre pronto per delle coccole extra.”

La serie vanta un team creativo all-star, compresi i registi Rob Minkoff (Il Re Leone) e Saul Blinkoff (Dott.ssa Peluche), lo showrunner Joe Purdy (Hey Arnold!), l’Art Director Ruben Aquino (Frozen), e i produttori Jane Startz (The magic School Bus) e Andy Heyward (Capitan Planet e il Planeteers).

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: TVLine

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *