Home / News / News Serie TV / Dai Libri alla TV / His Bloody Project: dal bestsellers scozzese in arrivo una serie TV
his bloody project

His Bloody Project: dal bestsellers scozzese in arrivo una serie TV

His Bloody project è un romanzo del 2015, scritto dal romanziere scozzese Graeme Macrae Burnet ed entrato nella shortlist del prestigioso concorso inglese Man Booker Prize. Ora la società di produzione Synchronicity Films (Weekend, Not another happy ending) sta lavorando per trasformare questo romanzo in serie TV. Sono in corso trattative con i vari canali per la trasmissione dello show.

His Bloody Project

His Bloody Project racconta la storia di un brutale triplice omicidio in una comunità rurale scozzese ed è ambientato nel 1869. his bloody projectLo scenario sono i piccoli appezzamenti terrieri, aspri e difficili, tipici delle Highlands scozzesi. L’omicidio porta all’arresto di un diciassettenne, Roddy Marae, sulla colpevolezza del quale non ci sono dubbi. Solo una domanda aleggia sul villaggio: è sano di mente?

Il thriller psicologico, il cui sottotitolo è I documenti relativi al caso di Roderick Macrae, si maschera come un vero fatto di cronaca che si basa sul recupero di alcuni documenti. Il Guardian ha definito quest’opera “un abile ritratto che mette in evidenza le teorie più moderne su classe sociale e criminologia. Una black comedy che indaga sulla follia e le sue motivazioni.”

Man Booker Prize

Il vincitore del Man Booker Prize a cui sta concorrendo His Bllody Project verrà annunciato il 25 Ottobre e riceverà un riconoscimento economico di 50 mila sterline. Questo è lo stesso premio che Hilary Mantel ha vinto due volte con Wolf HallBring Up The Bodies, entrambe trasformati in prodotti televisivi di successo, vincitori di premi BAFTA e Golden Globe.

Graeme Macrae Burnet

Graeme Macrae Burnet nel 2013 ha vinto lo Scottish Book Trust New Writer Award. Il suo primo primo romanzo, La scomparsa di Adèle Bedeau (Contraband, 2014), è stato inserito nella selezione del Waverton Good Read Award ed è stato un grande successo. Attualmente sta lavorando su altri due romanzi con protagonista Georges Gorski, il detective ossessionato in Adèle Bedeau.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *