Home / Amazon / Man in the high Castle: Stephen Root sarà l’Uomo del titolo
stephen root man in the high castle

Man in the high Castle: Stephen Root sarà l’Uomo del titolo

Amazon Studios ha confermato che Stephen Root ha firmato con Man in the High Castle, l’adattamento del romanzo di di Philip K. Dick sulla vita degli ex Stati Uniti dopo che le potenze alleate ha perso la seconda guerra mondiale, per interpretare il ruolo del famoso Uomo del titolo.

Stephen Root in Man in the high castle

Root interpreterà quindi la misteriosa figura legata al movimento della Resistenza, che raccoglie gli enigmatici film che sembrano rappresentare una versione alternativa della realtà, che giapponesi e nazisti vogliono trovare e distruggere.

stephen root man in the high castleLa seconda stagione, che sarà messa a disposizione in streaming dalla piattaforma digitale il 16 dicembre, inizia con il montare delle tensioni politiche tra Germania e Giappone. Juliana Crain (Alexa Davalos) si trova ad affrontare le conseguenze della sua decisione di tradire la Resistenza per consentire a Joe Blake (Luke Kleintank), un agente sospettato di essere nazista, di fuggire dagli Stati del Pacifico con un film originariamente diretto al Man in the High Castle.

Joe ritorna come un eroe per il Reich e si ritrova catapultato nella capitale nazista, a Berlino, faccia a faccia con il padre che lo ha abbandonato. Nel frattempo, Frank Frink (Rupert Evans) diventa sempre più radicalizzato ed ulteriormente coinvolto con la Resistenza, dopo aver visto le immagini della sua esecuzione nei film misteriosi.

Stephen Root

L’attore veterano Stephen Root è apparso in decine di film e serie televisive come Selma, Trumbo, Boardwalk Empire e Alla ricerca di Dory e ha interpretato Milton nel classico di culto Office Space. Le sue più recenti aparizioni televisive includono Turn, Brooklyn Nine-Nine e ruoli da doppiatore in Adventure Time, Gravity Falls e Kung Fu Panda: Legends of Awesomeness.

DJ Qualls, Joel de la Fuente, Brennan Brown, Bella Heathcote, Callum Keith Rennie, Cary-Hiroyuki Tagawa e Rufus Sewell saranno presenti come coprotagonisti in questa stagione.

Man in the High Castle è prodotta a livello esecutivo da David Zucker e Isa Dick Hackett.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *