Home / News / News Serie TV / Dai Comics alla TV / Gotham: il ritorno di Fish Mooney in città
gotham

Gotham: il ritorno di Fish Mooney in città

Come suggerito nel finale della seconda stagione di Gotham, una vera badass, un importante villain, sta per tornare, per la sua grande vedetta.

Alla fine della seconda annata della serie ispirata ai DC Comics, l’estemporanea evacuazione della struttura di Indian Hill del professor Strange, ha visto Fish Mooney prendere la guida di un autobus pieno di compagni, soggetti di test, dai capelli improbabili, compresa la versione emo di Bruce Wayne.

Il ritorno di Fish a Gotham

Dopo che l’autobus si schianta, Fish emerge dai rottami. La sua improbabile risurrezione rende quindi il suo ex discepolo e ora avversario il Pinguino “verde di rabbia”.

Fish Mooney, poi, si eclissa nell’ombra, insieme al resto del Freak Show di Indian Hill.

Il boss della serie, Danny Cannon, ha postato via Twitter una foto dell’entrata in scena di Mooney nella terza Stagione, confermando che Jada Pinkett Smith sarà parte della prossima annata.

gotham-season-3-fish-returns

La prima della terza stagione di Gotham andrà in onda, in America, il 19 settembre.

Nel frattempo si erano già aggiunti alcuni nuovi volti per la terza stagione di Gotham: Jamie Chung (OUaT) nel ruolo Valerie, la zia di Vicki Vale, James Carpinello (The Good Wife) come Mario, figlio del boss Carmine Falcone, e l’esordiente Maggie Geha come una cressciuta Poison Ivy.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *