Home / News / Yellowstone: il trailer della nuova serie TV con Kevin Costner
yellowstone

Yellowstone: il trailer della nuova serie TV con Kevin Costner

In arrivo a giugno su Paramount Network, Yellowstone, si mostra agli spettatori per la prima volta. Sia che si tratti dei film che ha scritto, come Sicario o Hell or High Water, sia che si parli del suo debutto alla regia in I segreti di Wind River, possiamo dire che  Taylor Sheridan ha basato la sua fiorente carriera nell’esaminare la vera natura della mascolinità.

Yellowstone, il primo trailer

Yellowstone, il suo debutto nella serialità televisiva, che avverrà per il rampante canale Paramount Network, è l’ultimo nato tra i progetti di Sheridan che cercano di capire se tutti sono buoni o cattivi.

yellowstoneQuesto è il primo trailer, sintetizzato dal personaggio di Gil che sulla scena dice “Tutti gli uomini sono cattivi, ma alcuni di noi cercano di essere buoni.” Il trailer in sé non da moltissimi dettagli sulla trama di Yellowstone, ma possiamo vedere come nei dieci episodi di cui la serie è composta ci sarà spazio per crimini, rodei e misteri.

Kevin Costner interpreta John Dutton, il patriarca di una famiglia di allevatori, che cerca di mantenere a galla i suoi affari durante una crisi economica particolarmente impegnativa. Mentre le forze esterne invadono, letteralmente e figurativamente, il territorio dei Duttons, sembra che ci possano essere delle conseguenze esplosive.

Leggete anche: la nostra recensione di Hell or High Water, film Netflix candidato agli Oscar 2017

Oltre a Costner, Yellowstone annovera tra i protagonisti anche Wes Bentley, Kelly Reilly e Luke Grimes nel ruolo degli altri membri della famiglia Dutton.

Qui di seguito potete vedere il primo trailer del nuovo drama di casa Paramount:

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.