Home / News / Westworld: nuove immagini sul mondo Samurai e sulle protagoniste
Westworld

Westworld: nuove immagini sul mondo Samurai e sulle protagoniste

Westworld, lo show pistolero-futuristico targato HBO, è stato oggetto d’interesse anche al SXSW (South By Southwest Festival), dove gli è stato dedicato un panel tutto suo in previsione dell’arrivo sugli schermi della nuova stagione. In quest’occasione è stato possibile avere più informazioni circa il nuovo scenario che verrà inserito nel parco di Westworld, il mondo Samurai, detto anche “Shogun World”. Sul palco del festival, insieme a Evan Rachel Wood, Thandie Newton, James Mardsen e Jeffrey Wright, c’erano anche gli showrunner Lisa Joy e Johnathan Nolan, che hanno rivelato alcuni dettagli circa quello che vedremo in questa seconda stagione, e cosa dobbiamo aspettarci dalle eroine dello show.

Il Mondo Shogun viene confermato nella clip di Westworld

WestworldIl panel, moderato da Jason Tanz di Wired, ha mostrato un video della nuova stagione di Westworld (che debutterà il 22 aprile), in cui si vede Dolores, e molta azione sulle note di Back to Black, mentre nel finale si ha un accenno al mondo Samurai sopra citato e al ruolo di Maeve, interpretata dalla Newton, con addosso un kimono. Insomma, tra la lunga attesa fra prima e seconda stagione e queste nuove immagini, siamo tutti in trepidante attesa.

Westworld: uno show ricco di sorprese, persino per il cast

Visto questo iato non indifferenti fra i due capitoli, è stato chiesto agli attori come si sono sentiti quando sono tornati sul set di Westworld: la Newton non vedeva l’ora di fare ritorno, poiché le aspettative erano per lei “immense”, mentre Wood ha provato sensazioni contrastanti, “Era una commistione tra entusiasmo e terrore, pensavo ‘questo non finirà per niente bene'”, ha aggiunto ridendo.

WestworldAd ogni modo, della seconda stagione di Westworld è stato detto ben poco, se non che è stata confermata la presenza dei Samurai. Anche i membri del cast sapevano ben poco circa ciò che avrebbe previsto questa stagione: “E’ come sbucciare una cipolla”, ha dichiarato Wood, “ogni strato si rivela un poco alla volta”. La Newton ha inoltre aggiunto, soprattutto circa il destino del suo personaggio, che sin dall’inizio sapeva ben poco: “La cosa certa è che non c’era mai da stare tranquilli, quando pensi di essere al sicuro, tutte le certezze crollano e devi riniziare da capo”.

Wright, che interpreta Bernard in Westworld, è stato ancor più candido circa la confusione che il percorso intrapreso dal suo personaggio. “La prima stagione prevede lo stabilire delle regole, ma nella seconda stagione beh…vengono completamente stravolte”. Wright ha comunque affermato che avere meno indizi possibili lo ha aiutato e stimolato molto a livello attoriale, rendendo la recitazione ancor più interessante.

About Ilaria Coppini

25, ormai laureata in Letterature e Filologie Euroamericane, titolo conseguito solo per guardare film e serie TV in lingua originale (sulle battute ci sto ancora lavorando). Almeno un'ora al giorno per vedere un episodio la trovo sempre, e Netflix è ormai il mio migliore amico. Datemi del cibo e una connessione veloce e scatenerete la binge-watcher che è in me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.