Home / Festival del Cinema / Torino Film Festival: il manifesto e i primi titoli ufficiali
Torino Film Festival

Torino Film Festival: il manifesto e i primi titoli ufficiali

E’ in arrivo il Torino Film Festival che si terrà dal 18 al 26 novembre per la sua 34° edizione.

Il poster di Torino Film Festival

Il primo importante protagonista della mostra è David Bowie, come si puo’ vedere dal poster ufficiale della mostra cinematografica. Per rendere omaggio alla leggenda del rock scomparsa malauguratamente di recente, il Torino Film Festival ha scelto una scena dal film Absolute Beginners, cult movie diretto da Julien Temple nel 1986. Oltre ad essere un cantante, cantautore, musicista ed artista di grandissimo successo, Bowie è stato anche attore in una decina di film, come protagonista e come semplice comparsa.

Torino Film Festival

Il Torino Film festival d’altra parte si tingerà di un tono tutto punk nel complesso e la scelta non ricade a caso. Il 26 novembre  1976 viene infatti lanciato il primo singolo dei Sex Pistols,  Anarchy in the UK. Quella data ha segnato l’anniversario ufficiale della nascita del punk, almeno in Inghilterra, là dove il movimento musicale e culturale ha preso avvio. Il Torino Film Festival dunaue omaggia questo fenomeno che ha influenzato ogni forma artistica del periodo con una rassegna di titoli per ripercorrere le tappe significative a livello cinematografico. Verranno proiettati film come The Blank Generation (1976) di Amos Poe e Ivan Kral, che riprende le prime esibizioni di Patti Smith, i Ramones, Blondie e i Talking Heads al CBGB di New York o Jubilee (1978) di Derek Jarman, che consacra la ribellione punk londinese, ma anche la commedia con al centro la figura dei Ramones, Rock ‘n’ Roll High School (1979) di Allan Arkush, e Sid & Nancy (1986) di Alex Cox, storia della tormentata coppia composta da Sid Vicious, bassista dei Sex Pistols, e Nancy Spungen.

I primi titoli ufficiali

Oltre al poster ufficiale si possono già leggere i primi nomi dei film proiettati:

  • Sully (Usa, 2016), il nuovo film di Clint Eastwood con protagonista Tom Hanks
  • Intolerance di D. W. Griffith, nella nuova copia restaurata (Usa, 1916)
  • Absolutely Fabulous: the Movie di Mandie Fletcher (Uk/Usa, 2016, distribuzione 20th Century Fox)
  • La felicità umana (Italia, 2016), il nuovo documentario di Maurizio Zaccaro.

Per ogni notizia e aggiornamento su mondo dello spettacolo, cinema, serie tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Torino Film Festival

About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *