Home / News / News Serie TV / Dai Comics alla TV / The Walking Dead: Negan e Jesus per tutta la stagione
the walking dead

The Walking Dead: Negan e Jesus per tutta la stagione

No, niente spoiler sulla trama di The Walking Dead, nè sappiamo chi verrà ucciso da Negan nel primo episodio. C’è solamente il fatto che la produzione di The Walking Dead ha annunciato alcuni nuovi attori che nel cast diverranno regular. Da qui è un passo capire che, se sei regular, significa che ti vedremo in quasi tutti gli episodi, quindi, il tuo arco narrativo, prevedibilmente, prenderà tutta la stagione.

Chi sono i nuovi regular?

the walking deadThe Walking Dead ha promosso Jeffrey Dean Morgan, a series regular per questa settima stagione. La AMC ha aumentato il livello di ricorrenza anche di Tom Payne (Jesus del Team Rick), Austin Amelio (Dwight del Team Saviors) e Xander Berkeley (Gregory del Team Hilltop). Tutti e quattro si erano uniti allo show nella sesta stagione come guest star.

The Hollywood Reporter, che ha dato la notizia del cambiamento di stato del quartetto, fa notare che The Walking Dead inizierà ora la settima Stagione con un record di 20 personaggi regolari, anche se questo numero scenderà rapidamente a 19 non appena verrà identificata la vittima di “Lucille“.

I venti da cui estrarre il nome magico che sparirà sono: Andrew Lincoln (Rick), Norman Reedus (Daryl), Steven Yeun (Glenn), Lauren Cohan (Maggie), Chandler Riggs (Carl), Danai Gurira (Michonne), Melissa McBride ( Carol), Michael Cudlitz (Abraham), Lennie James (Morgan), Sonequa Martin-Green (Sasha), Alanna Masterson (Tara), Christian Serratos (Rosita), Josh Mcdermitt (Eugene), Seth Gilliam (padre Gabriel), Ross Marquand (Aaron), Austin Nichols (Spencer) a cui aggiungere i neo-promossi Morgan, Payne, Amelio e Berkeley.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *