Home / News / Stargate Origins: il trailer della serie prequel rilasciato al Comic Con
stargate origins

Stargate Origins: il trailer della serie prequel rilasciato al Comic Con

Tantissimi anni sono passati dal primo film di Stargate, e pure diverso tempo è passato da quando sono state chiuse le diverse serie TV nate da questo franchise, SG-1, Stargate Atlantis e la molto sfortunata (e brutta) Stargate Universe. Ora sta per riprendere vita questo brand, ce n’era il bisogno? Secondo la MGM sì.

Stargate Origins

Al Comic Con di San Diego, infatti, la MGM ha annunciato la nascita di nuova serie televisiva di questo universo, con una diretta online.

StargateStargate Origins, sarà una nuova serie di 10 episodi che continua la storia del film di Roland Emmerich del 1994, e verrà trasmessa da una nuova piattaforma dedicata: sarà infatti Stargate Command, la nuova piattaforma in streaming che consentirà di vedere la serie, oltre ad ospitare i contenuti della serie precedenti.

Tutti i 10 episodi di Origins saranno diretti da Mercedes Bryce Morgan e seguiranno le avventure della giovane Catherine Langford, personaggio presente sia nella versione cinematografica, sia in quelle televisive. La dichiarazione ufficiale della MGM spiega che la nuova serie “esplorerà un nuovo capitolo nella storia di Catherine Langford che riguarda lo straordinario portale. La giovane Catherine intraprende un’avventura inaspettata per sbloccare il mistero di ciò che sta al di là dello Stargate per salvare la Terra da un’oscurità inimmaginabile “.

Ecco un trailer teaser di Stargate Origins:

Viveca Lindfors aveva interpretato la Langford nel film originale del 1994, per poi essere “sostituita” in diversi episodi della prima serie televisica SG-1 prima da Elizabeth Hoffman, e poi da Nancy Hillis e Glynis Davies. Non è stato fatto alcun annuncio per quanto riguarda il casting, ma l’inizio della produzione della nuova serie è previsto per il mese prossimo, con un debutto streaming entro la fine del 2017 (forse).

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Indiewire

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.