Home / News / Brad Pitt e Leonardo DiCaprio nel cast del nuovo film di Quentin Tarantino
quentin tarantino

Brad Pitt e Leonardo DiCaprio nel cast del nuovo film di Quentin Tarantino

Già si era saputo della presenza di Leonardo DiCaprio nel nuovo film di Quentin Tarantino, ma arrivano interessanti aggiornamenti per i fan del regista: non solo è confermata la partecipazione di DiCaprio, ma egli sarà affiancato da Brad Pitt. Il film si chiamerà Once Upon A Time in Hollywood.

Quentin Tarantino, che ha scritto la sceneggiatura e dirigerà il film, ha definito il progetto come “una storia che è ambientata a Los Angeles, all’acme dell’Hollywood hippy”. Leonardo DiCaprio interpreterà Rick Dalton, ex star del genere western per nelle serie televisive, mentre Brad Pitt impersonerà Cliff Booth, sua controfigura per lungo tempo.

I commenti entusiasti di Quentin Tarantino

“Entrambi cercano di far carriera in una Hollywood che non riconoscono più. Ma Rick ha un vicino di casa particolarmente famoso…Sharon Tate”, ha aggiunto Quentin Tarantino.

Ho lavorato alla sceneggiatura per cinque anni e ho vissuto a Los Angeles per gran parte della mia vita, anche nel 1969, quando avevo 7 anni. Sono davvero entusiasta di raccontare una Los Angeles, una Hollywood che non esiste più. E non potrei essere più felice di un team dinamico come il binomio DiCaprio e Pitt nei ruoli di Rick e Cliff.

Quentin TarantinoD’altra parte Quentin Tarantino ha lavorato già con entrambi gli attori. Brad Pitt ha fatto parte del cast di Bastardi senza gloria, che è stato nominato per otto premi Oscar, mentre Leonardo DiCaprio del cast di Django Unchained, film che su cinque nomination agli Oscar se ne è aggiudicate due.

Il film verrà distribuito nelle sale di tutto il mondo a partire dal 9 Agosto, giorno della triste ricorrenza degli omicidi dei LaBianca da parte della famiglia Manson e, il giorno seguente, dell’assassinio di Sharon Tate.

Leggete anche maggiori informazioni sulla partecipazione di Roman Polanski al film di Tarantino

Fonte: Variety

About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.