Home / News / Orphan Black: e se uno dei cloni morisse nella stagione finale?
orphan black

Orphan Black: e se uno dei cloni morisse nella stagione finale?

Le sestra ritorneranno per il loro ultimo giro in Orphan Black a giugno, nell’ultima stagione e sarà una manciata di episodi molto intensa, nella quale ci sarà molto da combattere.

Orphan Black dove eravamo

Orphan blackQuando abbiamo lasciato i cloni di Leda, Alison (Tatiana Maslany) e suo marito Donnie (Kristian Bruun) erano usciti nascondendosi nei boschi, insieme ad un Helena decisamente incinta. Nel frattempo, Sarah si ritrovava ad essere ferita a causa della furia omicida che aveva colpito Rachel. La stessa Rachel stava quindi per incontrare il mismterioso P.T. Westmoreland, il fondatore di Neolution, un uomo di epoca vittoriana, in qualche modo ancora vivo. Gli ultimi episodi della scorsa stagione ci avevano anche regalato la tanto attesa reunion di Cosima con Delphine (Evelyne Brochu) mentre Kira (Skyler Weller) e la signora S (Maria Doyle Kennedy) le avevamo lasciate intrappolate.

Orphan Black la nuova stagione

Il trailer (che purtroppo non è più possibile visionare) di BBC America rilasciato questa settimana è molto simile a quello che abbiamo visto in precedenza: ci racconta di come le sestra abbiano perso tanto, eppure non sono disposte a rinunciare alla libertà, ai loro corpi, ai loro diritti o alle loro famiglie per rimettersi all’influenza patriarcale che le ha controllate fin da prima delle loro nascite. Ma ci sono almeno due differenze chiave in questo trailer esteso.

Orphan blackLa prima è l’aggiunta del nostro nuovo clone preferito, Krystal Godderitch; lei, così perfettamente curata e sempre “trendy” ma non esattamente con lo stesso livello intellettivo delle sue sorelle. Visto l’inserimento in questo trailer, possiamo sperare di averne a sufficienza di Krystal per quest’ultima stagione.

Purtroppo, vediamo anche Kira lottare mentre viene presa e sbattuta nella parte posteriore di un veicolo. Ma se tutto ciò è abbastanza inquietante, la cosa che ci sconcerta di più è sentirla dire la frase “Non riesco più a sentirla!” Come ci si può ricodare, essendo lei l’unica figlia nata da un clone, ha la capacità di “sentire” la presenza e gli stati d’animo degli altri cloni di Leda. Se improvvisamente non è più in grado di “sentire” uno di loro, questo non può essere che un cattivo segno. Significa che una delle sestra potrebbe morire? E se sì, quale?

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

 Fonte: Indiewire

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.