Home / News / Octavia Spencer torna a collaborare con il regista di The Help Tate Taylor
Octavia Spencer

Octavia Spencer torna a collaborare con il regista di The Help Tate Taylor

L’attrice Octavia Spencer lavorerà di nuovo con il regista di The Help Tate Taylor per il suo nuovo film Ma, progetto finora descritto come una combinazione tra un film horror e un thriller psicologico. Ma verrà prodotto dalla Blumhouse Productions di Jason Blum, i realizzatori di Insidious, The Purge e il plurinominato agli Oscar Get Out.

Il regista ha dichiarato: “è un soggetto molto oscuro ma è anche parecchio divertente. Octavia è così adorabile che di solito siamo abituati a vederla in certi ruoli. Ma è un’attrice così brava e questo è un personaggio così complesso che, se farò bene il mio lavoro, le persone al cinema vorranno sicuramente mettere il film in pausa e diranno ‘Possiamo uscire un attimo per un caffè così non fai quello che stavi per fare?’”

Taylor e Blum entusiasti di avere Octavia Spencer nel cast di Ma

Al fianco di Octavia Spencer inoltre troveremo Juliette Lewis, nominata agli Oscar per Cape Fear e Luke Evans, che abbiamo “visto” impersonare dietro agli effetti speciali la Bestia de La bella e la bestia. Lunedì inizierà la fase di produzione nel Mississippi, e alcune scene verranno girate nella Octavia Spencermagione di Taylor. Octavia Spencer inoltre resterà nella magione per la durata delle riprese.

“Sarà uno spasso”, ha commentato Taylor, “Staremo nella mia casa nel Mississippi, gireremo nei miei possedimenti di giorno e ceneremo la sera raccontandoci delle storie”.

Taylor, i cui meriti cinematografici includono titoli come The Girl on the Train e il biopic su James Brown Get On Up, è più noto per aver realizzato film drammatici più che film horror, ma il progetto di Ma è venuto fuori in seguito dopo una discussione con Blum.

Non solo Taylor è entusiasta di avere Octavia Spencer come attrice protagonista, ma anche Blum, che ha commentato: “è un’attrice straordinaria e al momento al massimo della sua carriera. Averla in uno dei nostri film è una vera conferma del valore che abbiamo costruito con questo piccolo sistema”.

Infine, a proposito del personaggio che Octavia Spencer interpreterà, Taylor ha detto: “non la considererei una cattiva. È sicuramente il personaggio più complesso che abbia interpretato, se posso essere così audace nell’affermarlo”

Leggete anche le nostre impressioni su The Shape of Water, l’ultimo film con Octavia Spencer

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Variety

About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.